Battipaglia, revoca totale del divieto di balneazione. I dettagli

battipaglia

Dopo la determina della parziale revoca del divieto di balneazione sul litorale di Battipaglia, giunge la definitiva ordinanza che stabilisce la totale balneabilità

Battipaglia – Revoca totale del divieto di balneazione. Riammissione alla balneazione della zona marina Spineta Nuova.

Dopo la decisione assunta dalla sindaca di Battipaglia alcuni giorni fa con la quale veniva ribadita la riammissione alla balneazione della zona marina individuata con Lido Spineta, ora con una nuova ordinanza è stabilita la balneabilità anche sul tratto del litorale Spineta Nuova, che va dal Fiume Tusciano al lido Spineta (escluso).

I dettagli

L’ordinanza ha in considerazione il fatto che la Giunta Regionale della Regione Campania ha definito, per l’anno 2019, la classificazione della qualità delle acque di balneazione ed individuato le acque non balneabili. Inoltre, è di competenza comunale la delimitazione, prima dell’inizio della stagione balneare, delle acque non adibite alla balneazione permanentemente vietate ricadenti nel proprio territorio.

Tale ordinanza tiene comunque in considerazione la nota dell’Arpac riportante la comunicazione di divieto di balneazione per la zona marina di Lido Spineta e Spineta Nuova, a seguito dell’esito sfavorevole dei campionamenti del 9 aprile.

Tuttavia è stata revocata parzialmente l’ordinanza del 2 maggio scorso, nei soli riguardi della zona di Lido Spineta, che va dal lido Spineta (incluso) al lido Privilège (incluso), riammesso alla balneazione. Tuttavia, ora, l’Ordinanza del 2 maggio non avrà più vigore anche per la zona marina individuata in Spineta Nuova, soprattutto alla luce dei nuovi campionamenti con esito favorevole dell’8 maggio.