Battipaglia, finti dipendenti bancari al telefono raccolgono dati sensibili



battipaglia
Immagine da Pixabay

Segnalati nuovi casi di truffe telefoniche: a Battipaglia degli operatori telefonici si fingono dipendenti bancari per chiedere dati sensibili su conti e carte

In questi giorni sono molte le segnalazioni riguardo a nuovi casi di truffe telefoniche: in particolar modo a Battipaglia dove alcuni operatori telefonici si fingono di essere dei dipendenti bancari per chiedere ad ignare vittime dati sensibili dei loro conti correnti.

A segnalarlo è il quotidiano Il Mattino, sono stati messi a segno con l’inganno dei furti d’identità in modo tale da poter ottenere prestiti di denaro ad insaputa delle persone contattate telefonicamente a cui poi giungono le richieste di denaro di rimborso dei prestiti da parte delle finanziarie che erogano i finanziamenti chiesti illegalmente.

Leggi anche