I dipendenti di Alba Srl dicono di no al CCNL Enti Locali

battipaglia

Palazzo di Città di Battipaglia: Sitting dei lavoratori della partecipata per dire no al cambio di contratto contemplato nel piano di risanamento aziendale

Questa mattina, nei pressi di Palazzo di Città Battipaglia, i sindacati della Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto adunanza ai lavoratori della società partecipata Alba Srl per contestare la direttiva dell’amministratore unico, Ing. Palmerino Belardo, di recedere dal contratto nazionale ex Federambiente per sostituirlo con il Contratto Nazionale per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati.

Nonostante i numerosi tavoli di contrattazione aperti in quest’ultimo periodo tra ente comunale, sindacati e lavoratori, non si è giunti ad una soluzione condivisa tra le parti: la decisione, di fatto, ha dato come risultato una durissima reazione da parte dei sindacati in quanto ritenuta illegittima e lesiva per i diritti dei lavoratori sanciti dalla contrattazione nazionale.

Il passaggio, per tutti i dipendenti della partecipata dai CCNL al CCNL Enti Locali è previsto per il prossimo primo di luglio ed è stato contemplato nel piano di risanamento aziendale consequenziale all’intervento di ricapitalizzazione (pari a euro 1.500.000,00) da parte dell’Ente comunale.

L’intervista alla sindaca Cecilia Francese

Crisi Alba Srl, le parole della sindaca Francese

#Attualità È scontro tra l'amministrazione Francese e i sindacati sulla questione Alba Srl. Le parole della prima cittadina ai nostri microfoni.Un servizio diCinzia Ribecco e Francesco Celetta

Pubblicato da Zerottonove.it su Martedì 18 giugno 2019

Le interviste ai sindacati

BATTIPAGLIA, QUESTIONE ALBA, ASSEMBLEA DAVANTI AL COMUNE

#attualità Battipaglia, stamane davanti al Comune l'assemblea dei lavoratori e dei sindacati per la Questione Alba Srl. Un servizio video a cura di Cinzia Ribecco e Francesco Celetta

Pubblicato da Zerottonove.it su Martedì 18 giugno 2019