Battipaglia, bimba di due anni rischia l’annegamento



Questa mattina a Battipaglia, in un noto stabilimento balneare, una bambina di circa due anni ha rischiato di annegare. Sul posto il pronto intervento

Alle 09:30 circa la rianimativa di Salerno della Croce Bianca e la Misericordia di Battipaglia sono state allertate per un probabile caso di annegamento in un noto stabilimento balneare di Battipaglia.

Si è trattato di una bimba di due anni. Una volta giunti sul posto i soccorritori, questi hanno trovato la bambina che stava annegando per una possibile convulsione e un conseguente shock vasogeno. Solo dopo la stabilizzazione è comparso battito e pressione artesiosa regolare, con la temperatura corporea salita fino a 39 gradi C°.

La bambina è stata trasportata all’Ospedale Santa Maria della Speranza per le cure del caso.

Leggi anche