HomeAttualitàBattipaglia, la BCC dona kit per tamponi molecolari rapidi all’Ospedale

Battipaglia, la BCC dona kit per tamponi molecolari rapidi all’Ospedale

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
102,244
Totale Casi Attivi
Updated on 27 September 2021 11:04
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Banca Campania Centro dona kit per tamponi molecolari rapidi all’Ospedale di Battipaglia. Catarozzo: “Vogliamo tutelare il territorio”

Continua l’impegno di Banca Campania Centro nel sostenere le strutture sanitarie impegnate a contrastare l’emergenza COVID-19. Oggi, presso l’Ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, sono stati donati dei kit per tamponi molecolari rapidi, che consentono di rilevare la presenza del virus con la stessa accuratezza e precisione di un test molecolare anche se in un tempo di gran lunga inferiore, circa mezz’ora, e non dopo diverse ore come accade con le tecniche standard.

La consegna è avvenuta alla presenza del presidente di Banca Campania Centro, Camillo Catarozzo, del vicepresidente Carlo Crudele, e del dott. Bruno Talento, direttore facente funzioni del Laboratorio di Analisi dell’Ospedale di Battipaglia.

Un ringraziamento alla Banca per il prezioso supporto – ha sottolineato il dott. Talento – soprattutto in questo momento di crisi dove anche a livello aziendale si registrano spesso problematiche riguardanti l’approvvigionamento di questi particolari kit. Grazie al sostegno della Banca possiamo rispondere tempestivamente alla necessità di screening COVID legate a urgenze ed emergenze.

Questa donazione è una delle tante iniziative che abbiamo avviato per aiutare il territorio durante questo periodo – ha dichiarato il presidente Catarozzo – Ormai c’è un’osmosi tra la Banca, Fondazione Cassa Rurale Battipaglia e le realtà che operano sul territorio. Le cose da fare sono tante ma noi siamo pronti a rispondere alle nuove esigenze emerse in questi mesi sul nostro territorio”.

Prosegue l’impegno di Banca Campania Centro a favore della salute dei cittadini e per la prevenzione – ha detto il vicepresidente Carlo Crudele – Siamo felici di agevolare il lavoro del pronto soccorso, dove ci sono situazioni critiche e di emergenza, attraverso la donazione dei kit per tamponi molecolari. I pazienti potranno ricevere rapidamente l’esito e poi avere accesso alle cure di cui hanno bisogno”.