Battipaglia, arrestato 30enne incensurato per possesso di stupefacenti

Salerno

Battipaglia, gli agenti fermano ed arrestano un 30enne incensurato di nazionalità marocchina per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio

Messaggio elettorale a pagamento commissionato da Carmine Vicinanza

Battipaglia, nell’ambito dei servizi ordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei traffici illeciti in città, il personale della Polizia di Stato in forza al locale Commissariato di Pubblica Sicurezza – Squadra Anticrimine – in seguito ad accurati servizi di appostamento, nella serata di ieri 23 febbraio ha tratto in arresto un 30enne di nazionalità marocchina, incensurato e regolarmente residente sul territorio dello Stato, poiché trovato in possesso di hashish per un peso complessivo di circa quattrocento grammi, suddiviso in quattro panetti.

Gli agenti hanno individuato il suddetto a bordo di una bicicletta mentre percorreva ripetutamente il circondario in località Taverna delle Rose. Immediatamente è stato sottoposto a controllo e perquisizione personale da parte degli operatori che hanno ritrovato, accuratamente nascosti nell’ombrello dell’uomo, due panetti di hashish.

Nella successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti altri due panetti della medesima sostanza. Pertanto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il medesimo è stato tratto in arresto e deferito al rito direttissimo previsto nella mattinata odierna.

Battipaglia