Home Territorio Battipaglia Battipaglia, aggrediscono senzatetto per pochi spicci: arrestati

Battipaglia, aggrediscono senzatetto per pochi spicci: arrestati

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
805,947
Totale Casi Attivi
Updated on 23 November 2020 12:47
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

I due aggressori di un senzatetto a Battipaglia sono stati tratti in arresto per rapina aggravata, dopo essersi nascosti in un autolavaggio

Un episodio di violenza e disperazione quello verificatosi nella notte appena trascorsa a Battipaglia, dove due uomini hanno aggredito e rapinato un senzatetto classe ’66 di origini tunisine. Sembra che anche gli aggressori, uno di origini marocchine classe ’77 e l’altro di origini polacche classe ’94, fossero senza fissa dimora e che abbiano malmenato l’uomo per pochi spicci. L’episodio si è verificato all’interno del parcheggio di un supermercato lungo la SS18, dove il clochard aveva trovato rifugio per la notte.

Ad intervenire sono stati i militari della Stazione Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Battipaglia, che hanno individuato i responsabili dell’aggressione nascostisi in un autolavaggio. Uno degli aggressori era inoltre già sottoposto all’obbligo di firma per reati simili. I due sono stati tratti in arresto e condotti in carcere per rapina aggravata.

Il senzatetto che ha subìto l’aggressione ha invece riportato lesioni guaribili in qualche giorno di prognosi.