Home Attualità Battipaglia, affidati i lavori per adeguare le scuole all'emergenza Covid

Battipaglia, affidati i lavori per adeguare le scuole all’emergenza Covid

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
236,684
Totale Casi Attivi
Updated on 27 October 2020 11:47
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il Comune di Battipaglia ha comunicato che sono stati affidati i lavori per adeguare i plessi scolastici all’emergenza sanitaria Covid

Si è conclusa nella giornata di ieri a Battipaglia la procedura negoziata per l’affidamento dei lavori per l’ adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19.

Tale procedura è stata completata in tempi decisamente ristretti in quanto, nonostante il Comune di Battipaglia abbia tempestivamente prestato la propria candidatura, il relativo finanziamento previsto dal Decreto Rilancio è stato concesso soltanto il 13 Luglio. Ciò ha indotto il suddetto Ente ad attivare cinque diverse procedure di affidamento dei lavori in modo da avere cinque cantieri autonomi.

Così aggiudicate:

• Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19 – Istituto Comprensivo Salvemini”; procedura negoziata aggiudicata a I.G. Group s.r.l.s, per aver presentato la maggiore percentuale di ribasso sull’importo posto a base di gara (38,33%) per un importo complessivo per euro €. 37.571,30.

• Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19 – Plessi Calamandrei (Via Ionio) – INA Serroni (Via Lazio) – Via R. Jemma ex ATI c/o VV.UU.”; procedura negoziata aggiudicata a TEKNOSERVICE s.r.l., per aver presentato la maggiore percentuale di ribasso sull’importo posto a base di gara (32,86%) per un importo complessivo per euro €. €. 42.790,71.

• Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19 – Plessi Marconi/Fiorentino (Via Serroni) – Infanzia (Serroni Alto) – Kennedy (Via Belvedere) – Cilento (via Salvator Rosa)”; procedura negoziata aggiudicata a P.M. COSTRUZIONI soc. Coop per aver presentato la maggiore percentuale di ribasso sull’importo posto a base di gara (36,20%) per un importo complessivo per euro €. €. 38.885,51.

• Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19 – Istituto Comprensivo A. Gatto”; procedura negoziata aggiudicata a CLEI soc. Coop per aver presentato la maggiore percentuale di ribasso sull’importo posto a base di gara (15,23%) per un importo complessivo per euro €. €. 50.210,59.

• Interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da covid-19 – Istituto Comprensivo PENNA”; procedura negoziata aggiudicata a C.R.A. COSTRUZIONI di Rea Ciro per aver presentato la maggiore percentuale di ribasso sull’importo posto a base di gara (32,32 %) per un importo complessivo per euro €. 15.785,82.

L’importo complessivo degli interventi ammonta ad euro 338.288, 59 di cui:

A. €. 308.099,25 da porsi a carico dei Fondi Strutturali Europei;
B. €. 30.189,34 da porsi a carico del Comune di Battipaglia nel redigendo bilancio di previsione 2020/22.

L’inizio dei lavori avrà luogo a far data da lunedì 24 Agosto:” Seguiremo l’intero percorso scolastico in modo che tutti gli alunni non possano sentirsi in pericolo e siano tutelati. Saremo vigili e attenti, pronti a raccogliere le istanze e ad intervenire tempestivamente” sottolinea il Sindaco Cecilia Francese. Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’Assessore ai lavori pubblici Cerullo:”Per tutelare gli studenti, il corpo docenti e il personale tutto. E’ stato dedicato un notevole impegno e sforzo da parte di tutti e si è stabilito un percorso condiviso, soprattutto con i presidi che, lavorando insieme all’amministrazione, hanno dimostrato, in questo periodo così difficile per i nostri studenti, quanto sia importante il lavoro di squadra.”