Battipaglia, 11mila euro per il ripristino del sottopasso



Battipaglia

Battipaglia, 11mila euro per il ripristino del sottopasso danneggiato dal sinistro stradale dello scorso 8 novembre. Resta la richiesta di risarcimento danni al conducente della vettura responsabile dell’incidente

Battipaglia, 11mila euro secondo preventivo per il ripristino della ringhiera del sottopasso ferroviario a via Rosa Jemma, demolita dall’incidente avvenuto l’8 novembre scorso quando il conducente di un’autovettura rischiando di finire con la propria vettura sulla carreggiata sottostante. 

L’intervento di massima urgenza venne effettuato dagli operatori di Alba Srl. Per ripristinare il tutto servirà l’istallazione di una ringhiera in acciaio inox con il computo metrico che prevede 7mila euro per lavori soggetti a ribasso, 1.500 euro per oneri di manodopera e sicurezza, 1.900 euro per somme a disposizione e 416 euro da liquidare alla Alba Srl intervenuta in pronta reperibilità.

Nel frattempo resta la richiesta di risarcimento danni, avanzata dal Settore Avvocatura del Comune a carico del conducente della vettura che ha causato l’incidente che è stata già comunicata alla Generale Assicurazioni di Mogliano Veneto

Battipaglia

 

Leggi anche