Basket: Pozzuoli travolta da Taranto, la Golbet vince 93-39



Si chiude con una sconfitta il girone d’andata della GMA-ASA Pozzuoli, travolta dalle campionesse d’Italia della Golbet Taranto per 39-93.

Pozzuoli apre le marcature della sfida con un bel canestro in penetrazione di Kalana Greene ma immediatamente arriva veemente la risposta della Golbet con un parziale di 8-0 tramortisce le padrone di casa. Richter cerca di spronare le sue ma Mahoney e Cohen sono infallibili dalla lunga distanza e coach Scotto di Luzio è costretto a chiamare timeout al 5’ con il punteggio fissato sul 7-19. Le ospiti allungano ancora e chiudono la prima frazione in vantaggio per 11-26. Pavia ne mette cinque di fila ma il problema è in difesa con Taranto che buca a ripetizione il canestro grazie ad una gestione dei palloni ineccepibile di Gatti. Al 16’ le ospiti toccano il +20 (22-42) e coach Scotto di Luzio chiama ancora una sospensione. Le padrone di casa non accorciano e si va al riposo lungo sul 26-48. Al ritorno in campo Pozzuoli ci mette tanta energia ma la superiorità delle avversarie è tale che ben presto il divario tra le due formazioni si allarga oltre i 30 e poi, addirittura, sui 40 punti. Il terzo periodo si conclude 32-75. Gli ultimi dieci minuti servono solo per allungare sopra i 50 punti il divario tra le due squadre con il punteggio che si fissa sul 39-93 al suono della sirena al 40’.

GMA-ASA Pozzuoli – Goldbet Taranto 39-93 (11-26, 26-48, 32-75)

Pozzuoli: Giordano 7, Pavia 8, Koop 7, Ferretti 3, Maznichenko ne, Minervino, Richter 8, Baggioli, Morris  2. All Scotto di Luzio Stefano.

Taranto: Mahoney 19, Gatti 18, Cohen 13, Giauro 12, Antibe 7, Petronytè 16, Siccardi ne, Zanoni e, Banditelli, Wabara 8; All. Ricchini Roberto.

Note – Tiri liberi: Pozzuoli 9/14 , Taranto 12/16.

Uscite per falli Koop e Wabara. Arbitri: Tirozzi Alessandro (BO)e Tallon Umberto (VE).

Leggi anche