HomeTerritorioBaronissiBaronissi, lavori Via Moro: l'opposizione 'scelta dolorosa'

Baronissi, lavori Via Moro: l’opposizione ‘scelta dolorosa’

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
223,718
Totale Casi Attivi
Updated on 5 December 2021 2:02
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

‘Scelta dolorosa, ma indispensabile’ comunica Luca Galdi, leader dell’opposizione, in merito all’abbattimento del viale alberato in Via Moro

“Forte instabilità delle alberature”, è quanto si legge nelle perizie di agronomi e tecnici, in merito al lungo viale alberato in Via Moro, Baronissi.

Per tale ragione, fa sapere l’opposizione, si vede necessario l’abbattimento e la messa in sicurezza della zona: ‘in quanto le perizie effettuate da agronomi e tecnici hanno evidenziato una forte instabilità delle piante; rendendo pertanto ‘obbligatorio il radicale intervento di riqualificazione che è stato predisposto e condiviso‘.

La messa in sicurezza

Una decisione presa ‘a malincuore ‘, comunica Luca Galdi, leader dell’opposizione e portavoce del gruppo che vede uniti Agnese Coppola Negri, Serafino De Salvo, Maria De Caro, Giovanni Moscatiello e Sabatino Ingino. ‘Come gruppi di opposizione abbiamo partecipato alla discussione sul futuro di via Aldo Moro, condividendo con l’Amministrazione la necessità di mettere la strada definitivamente in sicurezza e risolvere il problema dell’instabilità della alberature‘.

Il progetto di riqualificazione

Un progetto a lungo termine, per cui l’opposizione oggi rinnova il proprio impegno:’L’Amministrazione si è impegnata a consegnare il nuovo viale entro la prossima primavera. Come opposizione saremo vigili affinché i lavori vengano completati realmente nei 120 giorni previsti, in modo da consentire ai cittadini di godere di questa nuova strada entro la prossima primavera’.