Baronissi, Valiante:” non baratto la mia città con null’altro”



baronissi

Il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante, tramite un post pubblicato su Facebook, ha voluto rispondere per le rime a chi lo accusa di una possibile candidatura alla Camera dei Deputati. “Portato avanti un lavoro straordinario destinato a continuare”, è uno dei commenti che si legge nel post

Baronissi non sarà abbandonata in alcun modo da Gianfranco Valiante. Ci ha pensato lo stesso sindaco nella giornata di oggi, infatti, a ribadire ancora una volta questo concetto, allontanando definitivamente presunte dicerie che lo vedrebbero in un futuro prossimo quale candidato alla Camera dei Deputati.

Il pensiero del primo cittadino di Baronissi è stato espresso in un breve post pubblicato sulla pagina ufficiale Facebook in cui lo stesso Valiante, parlando in prima persona, afferma di  “essere a conoscenza di un cumulo di “invenzioni” sugli assetti politici e sulle prospettive che riguarderebbero la mia persona. Leggo di strappi nel P.D., di crisi politiche, di mie candidature alla Camera dei Deputati pattuite con altri partiti. Tutto assolutamente inventato . Stiamo portando avanti uno straordinario lavoro a Baronissi ed io andrò avanti con la medesima grandissima motivazione.”

Continuando nella lettura, il post si conclude con una previsione diretta riguardante il futuro prossimo di Valiante, in cui il primo cittadino afferma che intende “restare nel P.D. e restare saldamente Sindaco fino all’ultimo secondo della consiliatura per completare la prima parte del lavoro che ho pattuito con la mia comunità. Non baratto la mia città e il mio ruolo di Sindaco con null’altro. Non sono interessato ad alcuna candidatura parlamentare, resterò a lavorare per la mia bellissima comunità.”

Leggi anche