Baronissi, al via domani un potenziamento per il trasporto scolastico



busitalia

Un nuovo autobus con capienza aumentata che permetterà di arginare il problema dei pendolari di Baronissi. Questa la decisione presa da Bus Italia  in risposta alle sollecitazioni presentate dal sindaco Gianfranco Valiante

Sembra essere stata definitivamente accolta la richiesta di potenziamento e miglioramento del trasporto scolastico  per la Valle dell’Irno presentata alcuni giorni fa dal Sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante alla Provincia ed al collettivo Bus Italia.

“Tanti studenti, tanti cittadini restano appiedati”, affermava il Primo Cittadino in una lettera di sollecitazione avente come destinatario gli organi competenti, chiamati a trovare una soluzione che prevedesse l’istituzione di corse supplementari o di nuovi autobus per soddisfare le esigenze dei pendolari di Baronissi.

Stando alla pagina ufficiale Facebook del Comune di Baronissi, la missiva del Sindaco irnino non è andata a vuoto e anzi ha raccolto un primo risultato che prevede l’istituzione di un autobus più ampio che fa ben sperare anche in ottica futura per l’ulteriore potenziamento del sistema di trasporto locale.

“Dopo la richiesta di intensificare le corse mattutine verso Salerno”– si legge in un post pubblicato sul profilo ufficiale dell’ente- “Bus Italia ha annunciato al Comune di aver previsto da domani, per la partenza linea 10 delle ore 7.20 dal quartiere Cariti, un autobus “Solaris” di 18 metri anziché il tradizionale pullman da 12 metri. La maggiore capienza consentirà di alleviare i disagi di tanti studenti e pendolari. Il servizio sarà monitorato nei prossimi giorni.”
 

 

 

Leggi anche