HomeTerritorioBaronissiBaronissi, mimose fuorilegge rinvenute dalla polizia municipale

Baronissi, mimose fuorilegge rinvenute dalla polizia municipale

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
251,970
Totale Casi Attivi
Updated on 28 January 2023 13:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Mimose fuorilegge in via Ferreria, centro cittadino di Baronissi.
Un centinaio di confezioni sono state rinvenute stamane da una pattuglia della polizia municipale mentre stava svolgendo uno specifico controllo del territorio disposto dal comandante Giovanni Napoli per verificare la presenza di venditori abusivi di mimose. Alla vista degli agenti, Angelo Napoli e Giovanni Cutino, l’ambulante, che aveva allestito un vero e proprio bazar, è scappato facendo perdere le tracce abbandonando tutta la merce in strada.

«Il servizio disposto è a tutela dei fiorai che pagano le tasse e che hanno il diritto di non avere concorrenza sleale in occasioni come la festa della donna – sottolinea il sindaco Giovanni Moscatiello – ma è anche a difesa dei consumatori, che vengono doppiamente ingannati. Prima perché credono di offrire un’occasione ad un malcapitato e non è così, ma anche perché finiscono per pagare molto qualcosa che vale oggettivamente poco. Abbiamo mandato via da Baronissi chi vendeva i meloni in strada anni fa e non è più tornato. E chi, illegalmente, pensa di venire qui a vendere chincaglieria senza mettersi in regola».