Ultime Notizie

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate insieme per la promozione turistica

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate insieme per la pianificazione e promozione turistica: domani la firma del protocollo di intesa E’ in programma domani, sabato 6...

Cava, presentata al Comune l’iniziativa “Uno scatto per Cava”

Questa mattina nel Comune di Cava de' Tirreni si è tenuta la presentazione dell'iniziativa benefica "Uno scatto per Cava". Lamberti: "Iniziativa che ci fa...

Pontecagnano Faiano, indagini della Polizia contro la prostituzione

Indagini e controlli da parte della Polizia di Stato che ha effettuato diverse operazioni a Pontecagnano Faiano contro il fenomeno della prostituzione Nell’ambito dei controlli...

Nocera Inferiore, arrestato per coltivazione e produzione di stupefacenti

La Polizia di Stato ha arrestato un 28enne di Nocera Inferiore con l'accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio Nella...

Baronissi: no all’impianto biomassa, il Comune vince anche al TAR

- Advertisement -

Respinto e condannato al pagamento delle spese dal TAR il ricorso della C.N.P. contro il Comune di Baronissi. Valiante: “Conferma dell’efficacia dell’azione dell’amministrazione, tesa a tutelare i cittadini”

Il Tribunale amministrativo della Campania ha respinto il ricorso della società Cantiere Navale Partenautica intrapreso contro il Comune di Baronissi per la realizzazione dell’impianto di biomasse.

Confermato, dunque, quanto sostenuto dal Comune ossia che non vi sono le condizioni per realizzare la struttura. “La sentenza del Tar, che ha condannato la ricorrente anche al pagamento di tutte le spese – conferma il sindaco Gianfranco Valianteconferma che l’azione del Comune è stata efficace, tesa a tutelare i cittadini che abitano a ridosso della zona in cui doveva essere localizzato l’impianto. Un grazie alle associazioni, alle organizzazioni, ai comitati e a quanti hanno sostenuto la nostra azione”.

Il Comune da subito si è opposto fermamente all’installazione – afferma l’assessore all’ambiente Serafino De Salvoper scongiurare problemi ai cittadini che vivono nella zona. Siamo soddisfatti della conclusione positiva dell’iter giudiziario“. La prima sezione del Tar di Salerno ha così bocciato definitivamente il ricorso della società condannandola al pagamento delle spese.

- Advertisement -

Latest Posts

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate insieme per la promozione turistica

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate insieme per la pianificazione e promozione turistica: domani la firma del protocollo di intesa E’ in programma domani, sabato 6...

Cava, presentata al Comune l’iniziativa “Uno scatto per Cava”

Questa mattina nel Comune di Cava de' Tirreni si è tenuta la presentazione dell'iniziativa benefica "Uno scatto per Cava". Lamberti: "Iniziativa che ci fa...

Pontecagnano Faiano, indagini della Polizia contro la prostituzione

Indagini e controlli da parte della Polizia di Stato che ha effettuato diverse operazioni a Pontecagnano Faiano contro il fenomeno della prostituzione Nell’ambito dei controlli...

Nocera Inferiore, arrestato per coltivazione e produzione di stupefacenti

La Polizia di Stato ha arrestato un 28enne di Nocera Inferiore con l'accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio Nella...

Live Zerottonove

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato