HomeAttualitàBaronissi: il Palairno intitolato al prof. Nando Nobile

Baronissi: il Palairno intitolato al prof. Nando Nobile

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
1,146,034
Totale Casi Attivi
Updated on 6 July 2022 20:49
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Questa mattina a Baronissi si è svolta la cerimonia di intitolazione del Palairno al prof. Nando Nobile, Valiante: “Una vita di gentiluomo”

Una giornata importante per tutta la comunità di Baronissi, dal forte valore simbolico ed emozionale. Da questa mattina infatti, il Palairno, principale struttura sportiva della Valle dell’Irno, avrà il nome di chi l’ha prima sognata e poi vissuta. Il “Nando Nobile” rende omaggio al “Prof”, così chiamato da tutti, uomo di sport e di valori, icona del territorio nella formazione dentro e fuori dal campo.

Il comunicato del Comune di Baronissi

Il Palazzetto dello sport di Baronissi è da oggi intitolato al prof. Nando Nobile, uomo di sport, formatore di intere generazioni di giovani, educatore e gentiluomo. Sapeva dare il giusto valore alle vittorie come alle sconfitte, è stato amico di intere generazioni di ragazzi, che, attraverso i valori di lealtà e sana competizione, ha contribuito a far crescere. È un giorno importante per la comunità, come ricordato dal sindaco Gianfranco Valiante, commosso ed emozionato: il prof. Nobile ha amato Baronissi e Baronissi lo ha tanto amato. Da oggi il Palazzetto dove per anni ha vissuto ne ricorderà indelebilmente la figura. Un grazie alla famiglia che ha partecipato commossa e ai tanti ragazzi intervenuti ad una cerimonia sobria ma fortemente sentita.

Le parole del Sindaco Valiante

Forte l’emozione del Sindaco Gianfranco Valiante che ha letto durante la cerimonia una lettera dedicata a Nando Nobile. L’intitolazione al professore Nobile è un atto dovuto, perché il professore ha vissuto la sua vita formando tanti giovani secondo i suoi valori di una vita retta, di una vita di gentiluomo. Ha insegnato che lo sport è valore è rispetto dell’avversario, che lo sport non ti deprime per una sconfitta e non ti esalta per una vittoria. L’equilibrio dello sport è l’equilibrio della vita.

Il ricordo di Agostino De Chiara

Il Presidente della Polisportiva Virtus Baronissi, Agostino De Chiara ha ricordato con queste parole il forte legame d’amicizia e la condivisione di un lungo percorso assieme a Nando Nobile: “Nando per tutto è stato l’anima di questa struttura sin dalla progettazione. Quando questa struttura fu pensata Nando era in amministrazione e sicuramente è stato uno dei promotori della sua realizzazione. Questo ci dice quanto è stato precursore e quanto era avanti quando parliamo di sport. E’ stata una persona straordinaria e tutti quelli che lo hanno conosciuto conservano il suo ricordo con grande affetto.”

L’emozione della famiglia

Presenti all’intitolazione ovviamente anche i familiari di Nando Nobile, forte la commozione della figlia, Maria Luisa Nobile, che ha parlato così a margine della cerimonia: “La famiglia è molto felice di questa intitolazione, soprattutto perché il nome di papà sarà ricordato in questo centro che è un punto di riferimento per lo sport e per la socialità. Papà ha dedicato allo sport e ai giovani l’intera sua vita. Noi siamo riconoscenti anche a questa amministrazione che ha fatto proprio quello che era in effetti il sentimento di tutta la comunità di Baronissi.”