Baronissi, i Giovani Democratici a sostegno delle vittime del terremoto



Anche i Giovani Democratici di Baronissi si schierano a favore delle popolazioni colpite dal terremoto di mercoledì 24 agosto. In Piazza della Repubblica, nelle giornate di ieri e oggi, si sta tenendo una raccolta di beni di prima necessità da inviare nei luoghi del sisma

I Giovani Democratici di Baronissi hanno allestito, in Piazza della Repubblica, nella giornata di ieri, dalle ore 18 alle 20, e oggi, dalle ore 16:30 alle 20, una raccolta di beni di prima necessità da inviare nei luoghi del sisma.

Baronissi, i Giovani Democratici a sostegno delle vittime del terremotoL’iniziativa è partita dai Giovani Democratici della Campania in collaborazione con la Protezione Civile regionale e anche il gruppo di Baronissi ha voluto offrire il proprio contributo.

Queste di ieri e oggi sono solo le prime due date in quanto, visto il probabile prolungamento dello stato di emergenza, nelle prossime settimane e mesi il gruppo dei Giovani Democratici sarà ancora impegnato per altre raccolte, magari in collaborazione con altre associazioni del territorio.

Ieri, giovedì 25 agosto, nella prima giornata di raccolta, i cittadini di Baronissi hanno dimostrato tanto calore e vicinanza verso le città travolte dal sisma accorrendo in molti al gazebo appositamente allestito.

I Giovani Democratici di Baronissi hanno così commentato: “Siamo estremamente entusiasti della vicinanza che i cittadini nella prima giornata ci hanno dimostrato accorrendo da subito al nostro punto di raccolta. Ringraziamo tutti i cittadini che ieri hanno partecipato donando qualcosa, ringraziamo chi lo farà nella giornata di oggi e chi lo farà ancora nei mesi che verranno”.

Leggi anche