Baronissi Fest, spettacoli di musica, danza e cabaret: la presentazione



baronissi fest

Musica, danza e cabaret: un fitto cartellone di eventi in occasione della sesta edizione del Baronissi Fest

Giunge alla sua sesta edizione il Baronissi Fest, rassegna culturale dedicata alla musica, la danza e il cabaret. Un fitto cartellone quello presentato stamattina a Palazzo di città: 24 eventi complessivi che si terranno tra il 1 luglio e il 30 agosto, presso l’Anfiteatro comunale “Pino Daniele”. Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti il sindaco Gianfranco Valiante, l’assessore alle attività produttive Giuseppe Giordano e Gaetano Stella, direttore artistico dell’Accademia delle Arti e dello Spettacolo.

“Siamo qui per presentare la sesta edizione del Baronissi Fest, la rassegna culturale che è ormai una kermesse classica e che ha vissuto stagioni importanti avendo riscosso il consenso diffuso dei cittadini. Questa rassegna ha una valenza di per sé importante ma rientra nel contesto generale della Baronissi “città che accoglie” e “del buon vivere”. Complessivamente nei 26 spettacoli dell’anno scorso abbiamo raggiunto quasi le 20mila presenze, miriamo anche quest’anno a ripetere questo exploit con un cartellone di qualità. Abbiamo messo su in pochissimi giorni un ricco programma ed è stato possibile grazie alla professionalità dei nostri uffici, alla determinazione dell’Amministrazione e alla voglia delle associazioni di mettersi a disposizione nel dare un servizio alla città. La direzione artistica è affidata a Gaetano Stella con la collaborazione di Gaetano Troiano. La rassegna prenderà il via lunedì 1 luglio con l’esordio dell’Accademia delle Arti e dello Spettacolo per proseguire poi fino al 30 agosto per un totale di 24 eventi. L’auspicio è quello di offrire divertimento e intrattenimento ai cittadini e ai visitatori” ha dichiarato il sindaco Valiante in apertura

“Abbiamo cercato di fare un cartellone quanto più ampio possibile per soddisfare ogni esigenza e tutte le età. Soddisfacente è stato l’approccio con i commercianti che si sono mostrati pronti e disponibili. Abbiamo lavorato tanto ma questo è il nostro modo di fare, in squadra, di concerto” ha aggiunto Giuseppe Giordano, assessore alle attività produttive, con delega al commercio, artigianato e imprese, eventi e protezione civile.

 “Questa volta in così pochi giorni non c’è stata una reale direzione artistica, gli uffici sono stati capaci, insieme all’Assessore, di mettere in moto una vera e propria macchina. I quattro spettacoli dell’Accademia delle Arti e dello Spettacolo anche quest’anno apriranno il Baronissi Fest: iniziamo con la Vedova Allegra e poi a seguire avremmo Footloose, Sette spose per sette fratelli e così via” ha concluso il direttore dell’Accademia Gaetano Stella. 

IL PROGRAMMA

Si parte il 1° luglio con l’ Accademia dello spettacolo e del musical di Baronissi che presenterà l’operetta “La Vedova  Allegra”. Fino a giovedì 4 luglio, l’Accademia porterà in scena “Sette Spose per Sette Fratelli,”, “”“Ancora … Mamma Mia!”, l’ Eneide opera comico parodica e il “ New Footloose”.

Venerdì 5 luglio, l’A.S.D. Dancing Star presenta “Que Viva La Vida”; sabato 6 luglio, in scena la semifinale del Festival del Mare mentre domenica 7 luglio l’associazione culturale Compagnia all’antica Italiana presenta “Un giallo targato Napoli” con la regia di Gaetano Troiano.Mercoledì 10 lugliol’associazione Flautisti Italiani di Baronissi presenta lo spettacolo “Serenata Napoletana” un viaggio immaginario dalla musica popolare napoletana fino al melodramma e alla musica colta.

Venerdì 12 luglio, il Gruppo giovani e giovanissimi di azione cattolica, in occasione dei festeggiamenti di Maria SS. delle Grazie, porterà in scena in piazza Massimo Troisi lo spettacolo “Seconda stella a destra”. Mercoledì 17 luglio, la Compagnia Gli Scialatielli presenta “Non si cartea piú come una volta” con la regia di Raffaele Pappacoda. Giovedì 18 luglio, laCompagnia Teatrale Gabbiani metterà in scena il “3 sette col morto” per la regia di Matteo Salsano; lunedì 22 luglio, spazio alla danza e al musical con “Il cerchio della vita” del Balletto Arte Nikè di Laura Sbordone, liberamente ispirato al Re Leone. Torna anche il  Baronissi Blues Festival con tre date internazionali dal 23 al 25 luglio.

Venerdì 26 luglio, l’associazione Ormanomade presenta il concerto di Linda Andresano Quintet in I Miss You Live. Torna il teatro martedì 30 luglio con “ Ma che Bella Famiglia!” mentre il grande jazz internazionale sarà protagonista mercoledì 31 luglio con l’associazione Sogno e Realtà che presenta il gruppo Leo Aniceto Jazz Quartet con Leo Aniceto, Alfonso Deidda, Domenico Andria e Amedeo ArianoMercoledì 7 agosto, Baronissi torna ad ospitare i Concerti D’estate di Villa Guariglia In Tourcon la band Camera Soul al Parco del Ciliegio. Giovedì 8 agosto, spettacolo musicale band “I Napul’è” mentre il 9 l’associazione Anema e Core presenta “Anema e Core Music”.

Martedì 27 agosto, la Cantina delle Arti presenta lo spettacolo teatrale “Sik Sik, l’artefice magico” con la regia di Enzo D’Arco. Doppio appuntamento di chiusura giovedì 29 agosto con Teatronovanta e il Premio Stelle Nascenti con la partecipazione straordinaria di Manuel Frattini e il 30 agosto Magic Comic Show.

 

 

Leggi anche