Home Attualità Baronissi, donazione degli organi

Baronissi, donazione degli organi

Covid-19

Italia
15,060
Totale Casi Attivi
Updated on 2 July 2020 18:23
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Baronissi: donazione organi, dal 16 maggio “La Scelta in Comune”

[ads1]

- Advertisement -

Da lunedì 16 maggio, i cittadini di Baronissi che si presentino all’Ufficio Anagrafe per rinnovare o fare la carta d’identità, potranno specificare sul proprio documento se consentono o meno alla donazione di organi, semplicemente sottoscrivendo un modulo.

È il progetto “Una scelta in Comune” avviato, fin dal luglio 2014 dall’attuale amministrazione e oggi finalmente concluso, in collaborazione con Regione Campania e Centro Nazionale Trapianti.

“Ancora un’azione di grande civiltà e di vicinanza alla comunità” per il sindaco Gianfranco Valiante che annuncia l’avvio del servizio.

Baronissi: donazione degli organi
Baronissi: donazione degli organi

“Dichiarare la propria volontà è un diritto e questo servizio darà ai cittadini l’opportunità di informarsi, valutare e decidere in vita come esprimersi rispetto alla donazione – spiega la consigliera comunale Agnese Coppola Negri che ha seguito l’iter sin dal suo esordio – oltre che di essere certi che la propria volontà venga rispettata. Affrontare questa scelta sarà un atto di responsabilità e di civiltà, e qualora la scelta fosse donare, sarebbe anche un atto d’amore verso il prossimo”.

Abbiamo aderito ad una iniziativa  regionale che ci vede protagonisti e tra i primi Comuni in Campania – precisa Tony Siniscalco, assessore ai Servizi Demografici – il nostro sistema anagrafico sarà collegato con la banca dati del Centro Nazionale Trapianti, come già sperimentato con successo in alcune città d’Italia. Il tutto sarà accompagnato da una campagna di sensibilizzazione e informazione sul tema”.

[ads2]

LiveZon
zerottonove