Baronissi: buoni spesa per sostegno alimentare alle famiglie in difficoltà



salerno
Immagine da Pixabay

ll Comune di Baronissi ha pubblicato l’Avviso per i buoni spesa per il sostegno alimentare. Aiuti concreti per le famiglie in condizioni di disagio, causa emergenza Covid 19

I cittadini che sono in condizioni di disagio per l’emergenza Covid 19, possono accedere all’erogazione di buoni spesa del valore di € 100 per i nuclei familiari costituiti da una sola persona e 300 euro per tutti gli altri.
Tali buoni consentiranno l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali inseriti nell’elenco pubblicato sul sito www.comune.baronissi.sa.it.
I buoni potranno essere richiesti esclusivamente dal capo famiglia. I requisiti per la concessione dei buoni spesa sono inderogabilmente i seguenti:
​- essere il capo famiglia e tutti i componenti del nucleo in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell’emergenza Covid-19 per i seguenti motivi:
– ​chiusura o sospensione di attività lavorativa, propria o ​svolta in qualità di dipendente;
-non aver ottenuto ammortizzatori sociali o non poter accedere a forme di ammortizzatori sociali (comprese quelle previste da Autorità Statali e Regionali per l’emergenza covid-19);
Costituisce criterio di priorità non percepire alcun reddito pubblico (compreso reddito da cittadinanza) o reddito da fabbricato.
Gli interessati devono inoltrare istanza al Comune di Baronissi entro e non oltre le ore 12.00 del 02.04.2020 mediante posta elettronica all’indirizzo mail urp@comune.baronissi.sa.it utilizzando il modulo (scaricabile anche dal sito del Comune www.comune.baronissi.sa.it) con autocertificazione del possesso dei necessari requisiti, e obbligatoriamente con un documento di riconoscimento del sottoscrittore.
Coloro i quali sono impossibilitati all’inoltro della istanza in via informatica possono telefonare al n. 328 8605474 del Comune che fornirà istruzioni in merito.
Dichiarazioni mendaci saranno oggetto di deferimento all’Autorità Giudiziaria.
Si ricorda inoltre il Comune ha attivato un conto corrente speciale – fondo comunale di partenza di diecimila euro – dedicato alle libere devoluzioni. Chiunque desideri contribuire, può farlo sostenendo l’azione avviata dal Comune con il progetto #sosbaronissisolidale: le cifre raccolte saranno utilizzate dall’Amministrazione per comprare beni di prima necessità, “bonus alimentare” ai bisognosi.
Si può effettuare il versamento al conto corrente IT25J0878476210011000106790 intestato al Comune di Baronissi e indicare nella causale “Emergenza Coronavirus”.

Leggi anche