HomeTerritorioBaronissiBaronissi, il 1° Maggio l'inaugurazione della mostra di Eliana Petrizzi

Baronissi, il 1° Maggio l’inaugurazione della mostra di Eliana Petrizzi

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,016
Totale Casi Attivi
Updated on 23 October 2021 18:27
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Si terrà il 1° Maggio l’inaugurazione della mostra di Eliana Petrizzi al Museo FraC di Baronissi. Il commento del sindaco Gianfranco Valiante

Sabato 1 maggio alle ore 18.00, verrà inaugurata la mostra di Eliana Petrizzi “Altri paesaggi della memoria”, sui canali digitali del Museo FRaC, del Comune di Baronissi e della Gutenberg Edizioni, la rassegna LUOGHI DEL PAESAGGIO .

 “C’era da aspettarselo – rileva Massimo Bignardi curatore della rassegna – che Eliana Petrizzi, con il tempo, spostasse lo sguardo verso i luoghi della vita, lasciando cadere, non saprei dire se definitivamente, l’attenzione agli imperscrutabili territori del volto e della figura umana. Ha, però, conservato e aggiornato, con i linguaggi della contemporaneità, i valori di una pittura che fa suo l’enigma della visione. I suoi paesaggi sono luoghi dalla memoria e non hanno relazioni con verità referenziali, se non per quei codici perenni che rendono il paesaggio un mistero della natura. Scorci di visioni aurorali, filtrate dai sentimenti dell’alba, di quando il sonno cede all’insorgere di un nuovo giorno.

A breve – scrive Gianfranco Valiante sindaco di Baronissi – con l’importante mostra dedicata a Daniel Spoerri, il Museo-FRaC Baronissi riprenderà il programma espositivo in presenza. È un momento significativo, perché segnale di una ripresa concreta, un ritorno al dibattito e agli incontri con la cultura. Parallelamente, alla luce dell’ampio consenso registrato in quest’anno di chiusura, continua l’attività online con questa rassegna dedicata al tema del paesaggio. Un tema che si lega alle aspettative di una transizione ecologica, quindi con lo sguardo rivolto al futuro del nostro pianeta.”