Baldi sull’Ospedale di Agropoli: “Per ora è un problema da rimandare”



Discutendo sul rinnovo della Sanità pubblica in territorio salernitano, il Consigliere Regionale Giovanni Baldi si è espresso anche sul futuro dell’Ospedale di Agropoli, affermando: “Per l’approssimarsi della stagione estiva, ritengo che vada procrastinata ogni decisione sul destino dell’Ospedale di Agropoli. Nel frattempo, si dovrà chiedere al Presidente Caldoro, nella qualità di Commissario ad Acta per la prosecuzione del Piano di Rientro del Settore sanitario, l’annullamento del decreto 49/2010, per dare la possibilità di approvare un nuovo decreto sulla base di nuove linee guida nazionali”.

“Occorre infatti” precisa “ridiscutere dell’organizzazione sanitaria sui territori, per assicurare una rete dell’emergenza capillare che coinvolga tutti i distretti sanitari dell’ex SA/3″. Mala tempora currunt.

Leggi anche