“Le parole dell’autismo”: il convegno a Corbara



autismo

Rafforzare la rete di sostegno verso i bambini e le persone autistiche: è quanto emerso dal convegno “Le parole dell’autismo” tenutosi ieri a Corbara con l’intervento di vari esperti

Si è tenuto ieri il convegno “Le parole dell’autismo” organizzato presso il palazzo di vetro di Corbara con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, in sinergia con l’associazione L’Invisibile Realtà, la Cooperativa sociale Giovamente e il Gruppo Forte.

Durante l’incontro sono emerse priorità tra le quali rafforzare la rete di sostegno verso i bambini e le persone autistiche. Coordinare iinoltre progetti condivisi interististuzionali tra Comuni, Ambito Territoriale, Asl e centri specialistici per contribuire al supporto delle famiglie e alla presa in carico, mediante una chiara attuazione delle normative, di disponibilità di risorse economiche, con l’applicazione di metodi educativi e riabilitativi.

Ai saluti del Sindaco Pietro Pentangelo e di Giovanna Apostolico, Presidente di L’Invisibile Realtà, con Antonio Salzano, Direttore del Gruppo Forte, e Luca Goffredo, Presidente Cooperativa Giovamente, sono seguiti gli interventi della coordinatrice dell’Ambito Territoriale S01_2 Maddalena Di Somma, della psicologa e coordinatrice sanitaria del Centro Gerovit di Aversa, Concetta Abate Giovanni, lo psicologo clinico ed analista del comportamento Vincenzo Cerbone.

È intervenuta inoltre la pedagogista Rosa Mandia, esperta di autismo infantile, con il terapista neuropsicomotricista Daniel De Cicco e l’analista del comportamento Giovanna Vicinanza. A concludere, l’intervento del dirigente medico Asl Salerno Aldo Diavoletto.

Leggi anche