Assicurazione falsa, una denuncia a Benevento



A Frasso Telesino (Bn) un automobilista circolava alla guida dell’auto con l’assicurazione falsa

assicurazione falsaNell’ambito dei potenziati servizi di controllo del territorio, disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, finalizzati ad incrementare e ad imprimere la massima attenzione ai controlli della circolazione stradale visto il considerevole aumento di coperture assicurative false o contraffatte, i carabinieri della Stazione di Frasso Telesino, hanno denunciato un automobilista del centro trovato alla guida del veicolo di proprietà con contratto e tagliando falso. L’attività condotta dai Carabinieri si inserisce in una più ampia azione di controllo capillare, che solo nelle ultime settimane ha già consentito di scoprire diversi casi di contraffazione.

Infatti, nei controlli della circolazione stradale, in occasione delle festività pasquali,  due sono stati i casi segnalati all’Autorità Giudiziaria nella Valle Telesina dai carabinieri di Cerreto Sannita che avevano trovato due persone alla guida di veicoli con altrettanti certificati assicurativi falsi.  La denuncia oggi è scattata  a carico di un 45enne, residente a Frasso Telesino, fermato per un controllo. I militari hanno scoperto che era alla guida del veicolo di proprietà priva della copertura RC Auto. La documentazione della compagnia Genertel esibita dall’uomo (contrassegno, certificato e carta verde) era del tutto simile all’originale, ma la contraffazione non è sfuggita ai Carabinieri.

Il veicolo è stato sequestrato ed al conducente oltre alla segnalazione all’A.G. è stata elevata anche contravvenzione al Codice della Strada per mancanza di copertura assicurativa. Sono in corso ulteriori accertamenti utili a determinare se nella falsificazione siano coinvolte altre persone.

Leggi anche