Asl Salerno, approvato un piano di pronto soccorso per gli animali d’affezione



asl salerno

L’Asl di Salerno approva la delibera per la manifestazione di interesse per l’affidamento del Servizio di Pronto Soccorso animali d’affezione feriti alle Onlus

In virtù della delibera numero 461 del 08-o5-2017 la Asl di Salerno ha ritenuto di approvare lo schema di Avviso Pubblico, l’istanza di partecipazione per l’acquisizione di proposte di manifestazione di interesse per l’affidamento del Servizio di Pronto Soccorso animali d’affezione feriti da parte delle O.N.L.U.S. Associazioni Animaliste. 

La decisione è stata presa in virtù del dell’art 31 comma 1 legge 29 luglio 2010 n285″Disposizioni in materia di sicurezza stradale (Modifiche agli articoli 177 e 189 del decreto legislativo del 1992) che ha reso obbligatorio il soccorso animali in caso di incidente. Il provvedimento avrà un onere sul bilancio aziendale pari a 109.000,00.€.  e sarà immediatamente esecutivo.

La partecipazione è riservata alle Onlus iscritte all’Albo Regionale delle Associazioni Protezione Animali da un periodo superiore a sei mesi. L’Associazione non potrà ricevere in proprio le chiamate in soccorso, nè gestire pubblicizzare a tal fine il proprio recapito telefonico. L’ambulanza veterinaria dovrà essere a disposizione esclusivamente della UU.OO. VV. e non potrà essere utilizzata per nessun altro impiego durante il periodi di convenzionamento. Il servizio dovrà essere assicurato 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno. festivi compresi.

 

Leggi anche