Arresto immediato per due rapinatori a Salerno

Arresto immediato per due rapinatori ieri a Salerno eseguiti dalla Polizia di Stato della Prevenzione Generale

L’arresto dei due rapinatori è stato immediato, ieri mattina, eseguito dal Personale della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, nella tarda serata di ieri, è intervenuto nei pressi dello Stadio Arechi, dove era stata segnalata una rapina.

Gli agenti, giunti immediatamente sul posto, hanno individuato la vittima del reato: un uomo salernitano 41enne. L’uomo ha dichiarato ai poliziotti che era in sosta nell’autovettura, quando ha subito una rapina ad opera di una coppia, un uomo e una donna.

In particolare, i poliziotti hanno accertato che si è avvicinata all’autovettura prima la donna e, subito dopo, l’uomo, suo complice, che ha minacciato con una pistola la vittima, facendosi consegnare la somma di 50 Euro e il telefono cellulare.

L’uomo ha dichiarato inoltre agli agenti che i due rapinatori, subito dopo aver commesso il reato, erano fuggiti salendo a bordo di un’autovettura Fiat Multipla ed ha fornito la descrizione dei loro tratti somatici e dell’abbigliamento indossato.

Immediatamente sono scattate le ricerche dei due rapinatori e in breve tempo un equipaggio della Sezione Volanti li ha intercettati e fermati in via Generale Clark mentre procedevano a bordo dell’autovettura segnalata.

arresto polizia
Arresto due rapinatori

I poliziotti accertato che gli stessi corrispondevano alle descrizioni rilasciate dalla vittima, li hanno fermati per i dovuti controlli, trovandoli in possesso della pistola giocattolo, priva del tappo rosso, utilizzata per la rapina, e li hanno identificati per R. A. nato a Sassuolo di anni 40 e S. R. nata a Salerno di anni36, entrambi residenti a Salerno e già noti alle forze dell’ordine per diversi precedenti di Polizia.

I due rapinatori sono stati arrestati per rapina a mano armata e condotti presso il carcere di Salerno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e la pistola è stata sequestrata.

Occorre precisare che R. A. è stato anche denunciato per guida senza patente e l’autovettura, risultata sprovvista di copertura assicurativa, è stata sottoposta a sequestro amministrativo. I poliziotti, inoltre, hanno proposto per R. A. l’emissione del foglio di via obbligatorio mentre per S. R. è stata avanzata proposta di avviso orale.