Apre il Dog Park a Baronissi, la prima area di sgambamento per cani



dog park

Il Dog Park sarà inaugurato sabato 18 novembre alle 11.00 all’interno del parco Melissa Bassi, a Baronissi

Apre a Baronissi il primo dog park della città, un’area sgambamento per cani di oltre 1500 mq ricavata da una parte dell’ampio parco “Melissa Bassi”, accessibile da via Moro o da via Berlinguer, recintata e attrezzata, dove i cani potranno correre liberamente senza guinzaglio.

La struttura – un vero e proprio parco giochi per gli amici a quattro zampe, all’avanguardia rispetto alle tradizionali aree di sgambamento – sarà inaugurata sabato 18 novembre alle ore 11. Il Dog Park è attrezzato con giochi in legno, percorsi agility, panchine, beverini e contenitori per deiezioni canine.

“Inauguriamo questa struttura che abbiamo fortemente voluto e che risponde a una richiesta esplicita della comunità– sottolinea il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante un’area di assoluta eccellenza, realizzata in economia di risorse, ma dotata di tutti i servizi per gli amici a quattro zampe”.

“A Baronissi quasi mille famiglie hanno un animale in casa rivela il consigliere comunale Antonio Rocco e l’area di sgambatura era ormai un’esigenza per la nostra città, oltre che un segnale di civiltà. Dopo il varo del regolamento per la tutela degli animali e l’istituzione della commissione, è l’ennesimo segnale verso i tanti proprietari di cani in città, ai quali ovviamente chiediamo senso di responsabilità e rispetto delle regole”.

All’ingresso del Dog Park, una serie di linee guida stabilisce i comportamenti da adottare. Vi si potrà accedere attraverso un percorso pedonale. I cani potranno essere liberati solo all’interno delle aree recintate.

Leggi anche