Anziani e minorati maltrattati in una comunità, accade a Battipaglia



Costiera Amalfitana

I Carabinieri di Battipaglia eseguono una misura cautelare nei confronti di 18 persone all’interno di una comunità che si occupa di anziani e persone con problemi psichici

Anziani. Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività imprenditoriale di gestore di comunità tutelare per persone non autosufficienti e la professione di operatore socio – sanitario, per la durata di dodici mesi, nei confronti di 18 persone, direttore ed operatori di una comunità tutelare per persone non autosufficienti, ritenute responsabili di maltrattamenti continuati aggravati nei confronti di anziani e minorati psichici.

anziani e minorati
Anziani e minorati maltrattati in una comunità, accade a Battipaglia

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 odierne, presso la Procura della Repubblica di Salerno.

Leggi anche