Home Territorio Angri Angri, emergenza rifiuti: rimozione straordinaria dei cumuli in strada

Angri, emergenza rifiuti: rimozione straordinaria dei cumuli in strada

Covid-19

Italia
13,459
Totale Casi Attivi
Updated on 10 July 2020 11:35
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Il sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli, ha disposto degli interventi straordinari per la rimozione di cumuli di rifiuti a causa dell’emergenza in corso. Previsto anche il fitto di due presse per contenere il grande carico da smaltire

Sono iniziate le operazioni di rimozione straordinaria dei grossi cumuli di rifiuti ad Angri, formatisi lungo via Fleming e via Papa Giovanni XXIII. A causa dell’enorme carico da smaltire, è stato disposto anche il fitto di due presse.

- Advertisement -

Diversi i tipi di rifiuti ad essere sversati, tutti non differenziati. L’attuale fase di emergenza riguarda solo il secco indifferenziato, mentre resta normale il conferimento e la raccolta per tutte le altre tipologie di rifiuti, rispettando il calendario dei conferimenti.

Onde evitare cumuli per strada e conseguenti cattivi odori, deturpamento del decoro urbano e problemi di viabilità, l’amministrazione di Angri si appella al senso civico di tutti per collaborare durante questa fase di emergenza legata ai conferimenti presso lo Stir di Battipaglia e alla manutenzione in corso presso il termovalorizzatore di Acerra.

Sto facendo il possibile per cercare di contenere questa fase di emergenza che sta interessando il nostro comune – ha dichiarato il sindaco Cosimo Ferraioli. Ho predisposto la pulizia di alcune strade, dove si erano formate delle mini-discariche potenziali causa di problemi igienici. Ho chiesto di incontrare il Prefetto e mi preparo a ricorrere contro gli aumenti imposti con retroattività al mese di gennaio dello scorso anno. Ricorrerò in ogni sede competente, indipendentemente se in questa battaglia sarò solo o sostenuto da altri sindaci del territorio. Per la raccolta dei rifiuti mi assumerò la responsabilità attraverso un’ordinanza, per rimuovere i rifiuti dalle strade e sversandoli in altri impianti al di fuori della provincia di Salerno“.

LiveZon
zerottonove