Ci è voluto l’intervento aereo condotto dai Vigili Del Fuoco per individuare le tre persone scomparse nella giornata di oggi tra le frazioni di Angri e Corbara. Per il recupero è stata necessaria anche l’attività di tre cavalli

Tutto è bene quel che finisce bene….anche nel weekend. Nella tarda serata di oggi, infatti, il personale del nucleo operativo dei Vigili del Fuoco è riuscito ad individuare e trarre in salvo senza complicazioni le tre persone scomparse nella giornata di oggi tra le frazioni di Angri e Corbara.

I malcapitati sono stati rinvenuti mediante una ricognizione aerea condotta dai caschi rossi in prossimità di una zona collinare compresa nel territorio insito tra i due comuni. Dopo aver individuato la posizione precisa dei soggetti, due operatori del nucleo speleo alpino fluviale, in collaborazione con il personale dei Carabinieri , hanno provveduto al recupero degli stessi.

Il punto di raccolta è stato raggiunto sfruttando un sentiero collinare abbastanza conosciuto, che per l’occasione è stato percorso dai vari soccorritori con l’ausilio di tre cavalli messi a disposizione dal titolare di un bed and breakfast situato a poca distanza.