Al via questa mattina la quinta tappa di “Congiunzioni”, il roadshow di Anas. Matera: ” Autostrada del Mediterraneo per la valorizzazione del territorio. A breve nuova cartellonistica”

Si è aperta questa mattina la quinta tappa di “Congiunzioni”, il roadshow di Anas (Gruppo Fs Italiane) per celebrare i 90 anni di storia dell’Azienda.

Un viaggio che attraversa l’intera penisola, passando per Sicilia e Sardegna, con sosta nelle principali piazze italiane.

Il progetto, realizzato in collaborazione con Polizia di Stato, si avvale di importanti partnership con Scania, TgR Rai e Radio Italia.

Oggi e domani, in piazza della Concordia, a Salerno, sarà possibile visitare il Truck itinerante di Anas e partecipare al ricco calendario di eventi.

Il Truck è affiancato dal pullman azzurro della Polizia di Stato, l’aula multimediale itinerante intorno alla quale sorge un vero e proprio villaggio dedicato all’educazione stradale.

anas

LA CONFERENZA STAMPA
Si è tenuta stamane, alle ore 11.00 presso il Punto Stampa, la conferenza stampa di presentazione della quinta tappa.

“Anas – nei suoi 90 anni di attività e di storia – ha avuto un ruolo fondamentale per la modernizzazione e per la infrastrutturazione dell’Italia, influenzandone significativamente lo sviluppo economico e culturale” ha dichiarato il il Coordinatore Territoriale Anas Area Tirrenica, Nicola Prisco.

E poi: “Attualmente abbiamo circa 80 milioni di euro di investimenti per le manutenzioni tra lavori in corso di prossimo appalto e poi abbiamo circa 1,3 miliardi“.

anas

Annunciato la cessione ad Anas di oltre 250 km di strade provinciali campane, tra cui la Cilentana”.

Tema di discussione anche l’A2 “Autostrada del Mediterraneo”, oggi infrastruttura sicura e moderna che si snoda attraverso Campania, Basilicata e Calabria e che presenta un tracciato di 432 km, con 52 svincoli, concordato con Enti e Istituzioni Locali; attualmente, senz’altro, il volano principale per la economia e per il turismo del Mezzogiorno.

Nel 2016, infatti, col completamento dell’ultimo grande cantiere, Anas ha individuato, in stretta collaborazione con il Territorio, una serie di itinerari turistici in corrispondenza dei principali svincoli.

Dare forza al nostro territorio, in particolar modo alle aree interne” così Corrado Matera, Assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania. “A breve sarà incrementata la cartellonistica culturale per lo sviluppo di ulteriori itinerari”.

Il roadshow prosegue anche mercoledì 9 maggio con le iniziative dedicate alla sicurezza stradale, con l’animazione di Mengozzi, con le storie on the road di Anas (#noisiamoanas) e con un cooking show dello chef stellato Gianluca D’Agostino (alle ore 17), che preparerà una ricetta “da viaggio” sui sapori del territorio.