Anas: limitazioni al traffico lungo le strade tra le province di Napoli, Salerno e Caserta



antonio roscia

Campania, Anas: Limitazioni al traffico lungo alcune strade statali della regione, tra le province di Napoli, Salerno e Caserta

Le limitazioni coinvolgeranno: La strada statale 145 “Sorrentina”, (chiusura notturna) per lavori di una società telefonica.

  • La Tangenziale di Salerno, per restringimento della carreggiata in direzione di Pontecagnano.
  • La strada statale 7/bis “di Terra di Lavoro”, per restringimento della carreggiata per ripristino della pavimentazione.
  • La strada statale 700 “della Reggia di Caserta”, senso unico alternato, per attività d’installazione della segnaletica orizzontale di tipo sonoro.

Anas comunica che, per l’esecuzione di alcune attività, si rendono necessarie limitazioni al transito tra le province di Napoli, Salerno e Caserta.

Nel dettaglio, in provincia di Napoli, sulla strada statale 145 “Sorrentina”, per lavori di una società telefonica in corrispondenza del ‘Viadotto San Marco’, tra le ore 22.00 di lunedì 19 e le ore 6.00 di martedì 20 febbraio sarà chiuso al traffico il tratto dal km 3,600 al km 7,300, compresa la rampa d’ingresso dalla ex statale 366 “Agerolina”, in direzione Sorrento.
Durante l’interdizione notturna, la circolazione diretta a Napoli verrà deviata allo svincolo di Gragnano, mentre la circolazione verso Sorrento dovrà uscire lungo la ex statale 145, in direzione di Castellammare di Stabia.

Sulla Tangenziale di Salerno, per la manutenzione ordinaria dell’impianto di illuminazione, fino al prossimo mercoledì 21 febbraio, tra le ore 9.00 e le ore 17.30, ad esclusione delle giornate di sabato e domenica, è attivo il restringimento della carreggiata sud, in direzione di Pontecagnano, tra il km 58,700 ed il km 61,200.

In provincia di Caserta, sulla strada statale 7/bis “di Terra di Lavoro” – fino al prossimo 9 marzo – è in vigore il restringimento della carreggiata in direzione di Villa Literno dal km 22,050 al km 20,250, tra i territori comunali di Carinaro e Gricignano, per attività propedeutiche all’avvio dei lavori di ripristino della pavimentazione.

Infine, sempre in provincia di Caserta, lungo la strada statale 700 “della Reggia di Caserta”, per l’avanzamento delle attività d’installazione della segnaletica orizzontale di tipo sonoro lungo tratti della linea di separazione delle corsie, a partire da martedì 20 e fino a venerdì 23 febbraio sarà attivo il senso unico alternato nella fascia oraria compresa tra le 8.00 e le 17.00, in tratti saltuari compresi tra il km 11,000 ed il km 14,500.
L’intervento, volto ad implementare gli standard di sicurezza, si inserisce nell’ambito di alcuni tavoli di confronto tra Anas e Polizia Stradale di Caserta.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Leggi anche