Ultime Notizie

Videomaker salernitano progetta Salva Orecchie in 3D

Un videomaker di origini salernitane ha progettato un Salva Orecchie, stampato in 3D, per alleviare il fastidio delle mascherine Salva Orecchie in 3D per alleviare...

Salerno, stop processione San Matteo: in campo altre iniziative

A Salerno la festa di San Matteo 2020 sarà più spirituale: stop alla processione, ma in campo altre iniziative L'edizione 2020 della festa patronale di...

Salerno, Consiglio Provinciale convocato per il prossimo 8 Giugno

Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha convocato per il prossimo 8 Giugno il Consiglio Provinciale, visibile in streaming Con proprio decreto n....

Salerno, spiagge libere: accessi limitati e nessun pagamento

Spiagge libere a Salerno, l'assessore comunale Mimmo De Maio assicura: “Accessi limitati, nessun pagamento” Spiagge libere a Salerno, l'assessore comunale Mimmo De Maio assicura: “Accessi...

Amministrazione di Nocera migliore di Salerno

- Advertisement -

L’Amministrazione di Nocera migliore di Salerno per la commerciante salernitana Marina Romei. Soddisfazione per Torquato, replica di Picarone

[ads1]

Le parole di critica di una delle commercianti che per prima ha aperto attività commerciali a Salerno, Marina Romei, sono arrivate inevitabilmente all’orecchio dell’Amministrazione delle rispettive città interessate: quella di Salerno e di Nocera Inferiore.

La commerciante in questione ha evidenziato la fertilità di città in espansione dal punto di vista amministrativo e commerciale (quali Sarno, Angri e Nocera) rispetto alla città di Salerno, che a detta della Romei, è satura per quel che riguarda la movida, ed inoltre è rea di essere troppo inflessibile dal punto di vista burocratico, soprattutto con i salernitani, con controlli delle attività solo su segnalazioni e la diretta conseguenza di locali che chiudono nel giro di pochi mesi.

Nell’Agro nocerino invece, sempre secondo la commerciante salernitana, c’è una maggiore efficienza dal punto di vistaAmministrazione amministrativo, con una maggiore disponibilità a seguire chi vuole investire in nuove attività. Proprio come ha fatto la Romei, che a partire dal 25 Luglio scorso ha portato a Nocera Inferiore la sua nuova attività imprenditoriale, sita al centro dell’isola pedonale di corso Vittorio Emanuele.

- Advertisement -

Dunque parole, quella della Romei, che vogliono mettere in risalto la fuga sempre maggiore, da un po’ di tempo a questa parte, delle attività imprenditoriali da Salerno per cercare altrove territori fertili.

[ads1]

Dichiarazioni al miele per l’Amministrazione di Nocera, e in primis per il sindaco Torquato, un po’ più amare per l’Amministrazione salernitana che ha immediatamente risposto alle critiche attraverso la figura dell’assessore all’Annona di Salerno, Francesco Picarone: “E’ un’affermazione destituita di fondamento quella del commercio in crisi. In base ai nostri dati ogni anno aprono 100 attività artigianali e 90 esercizi pubblici in più rispetto a quelli che chiudono[…] Salerno rimane la città del commercio”.

[ads2]

- Advertisement -

Latest Posts

Videomaker salernitano progetta Salva Orecchie in 3D

Un videomaker di origini salernitane ha progettato un Salva Orecchie, stampato in 3D, per alleviare il fastidio delle mascherine Salva Orecchie in 3D per alleviare...

Salerno, stop processione San Matteo: in campo altre iniziative

A Salerno la festa di San Matteo 2020 sarà più spirituale: stop alla processione, ma in campo altre iniziative L'edizione 2020 della festa patronale di...

Salerno, Consiglio Provinciale convocato per il prossimo 8 Giugno

Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha convocato per il prossimo 8 Giugno il Consiglio Provinciale, visibile in streaming Con proprio decreto n....

Salerno, spiagge libere: accessi limitati e nessun pagamento

Spiagge libere a Salerno, l'assessore comunale Mimmo De Maio assicura: “Accessi limitati, nessun pagamento” Spiagge libere a Salerno, l'assessore comunale Mimmo De Maio assicura: “Accessi...

Live Zerottonove

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato