Home Attualità Amianto e asfalto sversato illegalmente a Nocera Superiore

Amianto e asfalto sversato illegalmente a Nocera Superiore

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
236,684
Totale Casi Attivi
Updated on 27 October 2020 12:47
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Sversamento illegale, maxi recupero di amianto ed asfalto. Circa 10 quintali di lastre abbandonate in strada: a breve telecamere ad infrarossi nei punti sensibili

Circa 10 quintali tra lastre di amianto e pezzi di asfalto usurato. A tanto ammonta il maxi recupero disposto dal sindaco di Nocera Superiore, Giovanni Maria Cuofano, per rimuovere il materiale abbandonato in diversi punti della città: via Lamia, via Cupa S.Giovanni, via Pareti, via Santa Croce.

cuofano amianto
sindaco Cuofano

«Questi delinquenti saranno individuati e perseguiti annunciano il primo cittadino e l’assessore all’Ambiente Carmine Paolo Sessase qualcuno pensa di utilizzare il nostro territorio come discarica ha sbagliato di grosso perché avrà brutte sorprese. Da parte nostra, a tutela dei cittadini, abbiamo provveduto stamane a censire tutto il materiale sversato ed a rimuoverlo avvalendoci di una ditta specializzata, la Multiecoservice, incaricata della messa in sicurezza e del recupero. Il nostro grazie va, come sempre, a tutti quei cittadini educati e civili che, ogni giorno, rispettano le regole e contribuiscono in maniera responsabile a mantenere la nostra città sempre più pulita, ordinata, bella, vivibile».

La polizia municipale, nel frattempo, coordinata dal comandante Giovanni Vitolo, sta indagando sui presunti autori dello sversamento illegale. In attesa che vengano sistemate le telecamere ad infrarossi nei punti più sensibili della città, si stanno effettuando riscontri incrociati e si stanno vagliando diverse testimonianze raccolte.