HomeTerritorioCilentoAgropoli, vede ruspe davanti casa per abbatterla: malore per un 17enne

Agropoli, vede ruspe davanti casa per abbatterla: malore per un 17enne

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,775
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2021 20:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Ad Agropoli un 17enne ha accusato un infarto dopo aver visto delle ruspe in azione pronte ad abbattere la sua casa, costruita abusivamente

Dramma ad Agropoli, dove questa mattina un 17enne è stato colto da un malore alla sola vista del movimento di alcune ruspe, messe in campo per un’ordinanza di sgombero e demolizione per abusivismo edilizio.

Secondo quanto riporta Stile Tv, l’episodio è avvenuto nella tarda mattinata di oggi in Via Belvedere, dove forze dell’ordine e vigili del fuoco si erano radunati per dare esecuzione ad un’ordinanza di sgombero e demolizione, per abusivismo edilizio, di parte di un’abitazione di proprietà di una famiglia della zona, chiamata a liberare l’immobile per sicurezza.

Quando le ruspe hanno iniziato a muoversi per dar luogo alle operazioni, improvvisamente un 17enne del posto si è sentito male, rendendo necessario l’intervento immediato del personale dell’unità rianimativa della Croce Gialla della locale postazione, che ha prestato i primi soccorsi per poi trasportarlo in codice rosso al “San Luca” di Vallo della Lucania. Lì il ragazzo è stato sottoposto ad un’operazione d’urgenza per un infarto in corso.