Agropoli: rimossa canna fumaria in eternit da scuola Landolfi



Immagine da Google Maps

Ad Agropoli è stata rimossa la canna fumaria in eternit dalla scuola Landolfi, le operazioni sono state disposte dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola

Questa mattina è stata rimossa la canna fumaria in eternit dalla scuola Landolfi di Agropoli, l’operazione di rimozione è stata disposta dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola.

Secondo quanto riporta Salerno Today, dopo l’ok da parte dell’ASL, una ditta incaricata ha provveduto alla rimozione dei dodici elementi che costituivano la canna fumaria, presente da oltre 50 anni e collegata al locale caldaia presente al piano terra dell’edificio scolastico sito in Piazza della Repubblica.

A seguito dei rilievi fatti nelle scorse settimane, le aule sono state sgomberate in modo tale da tutelare la salute dei bambini e del personale scolastico e stamattina gli operai hanno provveduto alla rimozione e all’impacchettamento del materiale, che verrà smaltito, come prevede la legge. Adesso la canna fumaria verrà sostituita da un’altra prodotta con materiali a norma.

Il sindaco Coppola ha voluto commentare l’episodio: “Abbiamo provveduto alla rimozione della canna fumaria in eternit, un materiale molto utilizzato negli anni scorsi, ma che poi si è appurato essere pericoloso per la salute. A breve sarà predisposta la nuova canna fumaria, a servizio del locale caldaia. La salute dei nostri ragazzi prima di tutto.

Leggi anche