Home Attualità Agropoli, riapre l'Ospedale. De Luca: "Abbiamo mantenuto l'impegno"

Agropoli, riapre l’Ospedale. De Luca: “Abbiamo mantenuto l’impegno”

Covid-19

Italia
13,368
Totale Casi Attivi
Updated on 11 August 2020 7:34
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

L’Ospedale di Agropoli finalmente riapre, dopo gli ingenti investimenti stanziati dalla Regione Campania. De Luca: “Avevamo preso l’impegno di riaprire questo ospedale, l’abbiamo mantenuto”

Questa mattina l’Ospedale di Agropoli è stato riaperto ufficialmente dopo la chiusura del 2013. Presso la struttura è stato presente il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, soddisfatto della messa in funzione del polo ospedaliero.

- Advertisement -

“È una bellissima struttura, che darà maggiori servizi e anche serenità ai cittadini del Cilento” scrive il Governatore. “Avevamo preso l’impegno di riaprire questo ospedale, l’abbiamo mantenuto.”. Infatti a permettere la riapertura dell’Ospedale sono stati gli ingenti investimenti sulla sanità pubblica da parte della Regione Campania.

Oltre ai 20 posti letto di Medicina Generale già attivi, la struttura è dotata anche di una TAC a 16 slide, recentemente installata in sostituzione di quella preesistente, e di un mammografo digitale di ultimissima generazione.

Presso il P.O. è attiva anche una struttura per pazienti in stato vegetativo o di minima coscienza (SUAP). Il Pronto Soccorso attivo 24 ore su 24, la Rianimazione e l’assistenza cardiologica, la Radiologia, ed il Laboratorio di Analisi, anch’essi operativi h24, le sale operatorie per gli interventi in week surgery e l’aumento dei posti letto per affrontare il periodo estivo andranno a completare la dotazione del presidio.

L’ospedale di Agropoli viene quindi restituito alla popolazione, dopo gli ingenti investimenti stanziati dalla Regione Campania per eseguire gli interventi di adeguamento e ripristino della struttura e degli impianti, e per l’acquisizione di attrezzature e dotazioni tecnologiche

LiveZon
zerottonove