Aggiornamenti LIVE sull’allerta meteo! Sarno chiude le scuole



Emessa l’ordinanza del sindaco per chiudere le scuole a Sarno di ogni ordine e grado. Aggiornamenti sull’allerta meteo.

Ci sono aggiornamenti per quanto riguarda l’allerta meteo a Sarno: questa mattina la Sala Operativa Regionale ha inviato un comunicato al Comune che ha poi provveduto ad emettere delle procedure cautelative. Il Sindaco Amilcare Mancusi ha infatti firmato un ordinanza per la chiusura delle scuole sarnesi di ogni genere e grado. Un’ordinanza firmata un po’ in ritardo che ha sicuramente apportato disagio a tutti i ragazzi pendolari che provengono da diversi luoghi della provincia. Il sindaco Mancusi ha però giustificato cosi questo provvedimento: “Il peggioramento delle condizioni ed un nuovo avviso della Sala Operativa Regionale mi hanno indotto ad adottare il suddetto provvedimento. Quest’ultimo, protocollato, è stato notificato ai Dirigenti Scolastici“.

Per quanto riguarda la situazione, si può dire che fino ad ora, le piogge sono state deboli, se non assenti, ma il cielo continua ad essere coperto da nuvole nere che preannunciano un aggravarsi della situazione in tempi piuttosto brevi. Dall’orizzonte si scorge che negli altri paesi dell’agro-nocerino la tempesta è già in atto: il meteo locale sostiene che le precipitazioni che avverranno nelle prossime ore saranno di graduale intensità, per poi raggiungere il loro picco massimo questa sera ed attenuarsi soltanto nella serata di domenica. Si prevede l’inizio della turbolenza per le prossime ore, pertanto l’intera cittadinanza di Sarno e zone limitrofe è invitata a non uscire se non in caso di estrema urgenza.

AGGIORNAMENTO ORE 12:32

La situazione a Sarno appare tranquilla. Ci sono stati alcuni acquazzoni ma non eccessivi. Non sono stati rinvenuti danni rilevanti alle infrastrutture urbane se non per un riversamento delle acque di un tombino a via Roma. Il Responsabile Capo della protezone civile “I Sarrastri”, Vincenzo Maiello, ha ribadito la tranquillità della situazione, aggiungendo che è stata mobilitata tutta la squadra, che lavora in continuo monitoraggio di tutto il paese con particolare attenzione ai sottopassaggi e alle vasche di raccolta delle acque. In questo momento, una squadra del soccorso pubblico, sta provvedendo alla sistemazione dell’esplosione fognaria a Via Roma.

AGGIORNAMENTO ORE 15:00

Rimane invariata la situazione sul territorio sarnese: piove, ma non eccessivamente. Il problema all’impianto fognario di via Roma è stato risolto e per adesso non ci sono particolari urgenze. Il sindaco Mancusi, in seguito alla riunione comunale di oggi, ha stabilito la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado anche per la giornata di domani. Anche le infrastrutture pubbliche ricreative, quali lo stadio, per questa sera, resteranno chiuse per motivi di sicurezza.
Il primo cittadino non ha voluto rilasciare ulteriori dichiarazioni, visto lo stato di tranquillità che vige sul proprio paese. Ritiene giusto informare solamente le comunicazioni urgenti per non creare situazioni panico tra la cittadinanza. La protezione civile continua l’opera di monitoraggio delle zone a rischio.

23/11/2013

AGGIORNAMENTI ORE 10:00

Lungo tutta la serata di ieri, si sono verificati abbondanti precipitazioni. A causa di quest’ultime, si è ripresentato il problema allagamenti e alcune tubature adibite alla raccolta dell’acqua piovana non hanno contenuto la gran quantità di pioggia. Nella notte la situazione era abbastanza calma, priva di precipitazioni ma ricca di tuoni. Nella mattina invece, la popolazione Sarnese si è destata con una grandinata. La protezione civile si è riattivata per il monitoraggio della zona. Tuttavia, in alcune zone del paese, l’asfalto ha ceduto; prima fra tutte, la già disastrata via San Valentino.

Aggiornamento ore 18:00

Durante l’arco della giornata abbiamo assistito l’alternanza tra acquazzoni e schiarite. Possiamo dire che la situazione si sta stabilizzando e nelle prossime ore assisteremo a precipitazioni più esigue

 

Leggi anche