Smettere di fumare migliora l’umore e la salute



Smettere di fumare migliora l’umore, la salute e contribuisce alla spending review familiare: fa bene anche al portafogli. Questi i risultati ottenuti da una ricerca della Washington University School of Medicine.

Una ricerca americana condotta su un campione di 4.800 fumatori, ha portato alle seguenti conclusioni: coloro che hanno smesso di fumare hanno avvertito una minore sensazione di ansia e depressione. Lo studio, recentemente pubblicato sulle pagine della rivista scientifica Journal of Psychological Medicine, ha attestato che circa il 40% dei fumatori più incalliti soffrirebbe o avrebbe sofferto in passato di ansia o di altri disturbi dell’umore; in aggiunta a ciò il 50% dei fumatori avrebbe ammesso di avere anche problemi con l’alcool ed il 24% con la droga.

Smettere di fumareEbbene, durante le settimane di osservazione, sarebbe emerso che il 29% di chi aveva smesso di fumare, non avrebbe più avuto problemi legati all’umore, il 49% di chi ha continuato a fumare avrebbe riscontrato ancora tali disturbi.

Smettendo di fumare, la percentuale di persone che avevano problemi con l’alcool sarebbe scesa considerevolmente, e lo stesso è s

ato per coloro che avevano problemi con la droga. Smettere di fumare migliora ed allunga la vita.tato osserv

In ultima analisi, dalla ricerca sarebbe emerso chiaramente che smettere di fumare è collegato ad una migliore salute mentale. “I clinici – spiega infatti la dottoressa Patricia Cavazos-Rehgtendono a soprassedere sulle abitudini al fumo dei pazienti, e a trattare come casi a sé patologie come depressione, dipendenza da alcolici o problemi con la droga, permettendo ai pazienti di “auto-medicarsi” con le sigarette se necessario”.

Alla luce dei fatti però, appare chiaro che “quando un paziente è pronto per affrontare il suo problema psichiatrico – conclude l’autrice dello studio – quello è il momento giusto perché il medico lo indirizzi anche a smettere con il fumo”.

“Fumare. Uno s’illude di favorire in questo modo la meditazione, ma la verità è che fumando disperde i pensieri come nebbia, e tutt’al più fantastica, cosa molto diversa dal pensare.”

Cesare Pavese

Leggi anche