Olympic Salerno, play-off in palio con la Virtus Picentini

Olympic Salerno, play-off in palio con la Virtus Picentini. Stand biancorosso ai PlayDays targati Decathlon

Assimilata la perentoria affermazione esterna contro l’Atletico Faiano, l’ Olympic Salerno torna a calcare per l’ultima volta in regular season il sintetico del “Bolognese” di Capezzano.

Nel penultimo turno del girone F del campionato regionale di Prima Categoria, i ragazzi di mister Pino Bove riceveranno la visita della Virtus Picentini Giffoni Sei Casali, compagine che ha centrato la scorsa settimana l’aritmetica permanenza in serie. Una sfida da non sottovalutare che potrebbe consegnare ai biancorossi la certezza di partecipare ai play-off per poi giocarsi il miglior piazzamento utile il successivo week-end a Bellizzi.

I risultati dell’ultima domenica calcistica, a partire naturalmente dal roboante successo di Contente e compagni, mettono sul piatto d’argento dei colchoneros una opportunità da non fallire. Per l’occasione Bove recupera capitan Acquaviva ma di contro dovrà fare a meno di Simone Marano, appiedato per un turno dal giudice sportivo per recidività in ammonizione.

Si prospetta, dunque, un sabato pomeriggio di passione: l’ambiente è carico al punto giusto per centrare l’obiettivo. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Salvatore Santoriello di Napoli.

Contestualmente l’ Olympic Salerno prosegue nelle sue attività parallele: nella giornata di domenica, infatti, il sodalizio biancorosso presenzierà con un suo stand ai PlayDays targati Decathlon presso l’omonimo store di Montecorvino Pugliano.

In chiave giovanile la sfortunata sconfitta ad Avellino per 2-1 costa caro alla Rappresentativa Allievi Provinciali che annovera tra le sue fila il difensore biancorosso classe 2001 Giuseppe Renna. I ragazzi di Coscarelli dicono addio al sogno finale ma proveranno a chiudere comunque con onore la kermesse mercoledì pomeriggio allo “Squitieri” di Sarno al cospetto dei pari età di Napoli. Bilancio estremamente positivo per il baby delfino classe 2005 Alfonso Amendola che domenica scorsa ha partecipato alla manifestazione CONI-Figc al “Figliolia” di Baronissi mettendosi in mostra nelle varie prove tecniche affrontate, sfidando con successo atleti di tutta la provincia come Capaccio, Bellizzi e Camerota. In attesa dei tornei pre-estivi, intanto, gli Esordienti 2005 saranno di scena lunedì alle 18 al “Pastena” di Battipaglia ospiti della Virtus Battipaglia.

adnow
loading...