Olympic Salerno: grande successo per il raduno al “Figliolia”

Ennesimo risultato positivo per l’Olympic Salerno ieri a Sava di Baronissi, per il raduno che ha visto la partecipazione di un grande pubblico

Olympic SalernoSi è tenuto ieri, 2 luglio, il raduno organizzato dall’Olympic Salerno presso il campo “Figliolia” di Sava di Baronissi. L’iniziativa ha raggiunto un grande successo, con circa 40 atleti che hanno partecipato alle selezioni per il reclutamento di elementi da inserire in prima squadra in vista della stagione sportiva 2014/2015. Sotto gli occhi attenti dello staff tecnico biancorosso, atleti under e over hanno messo in mostra le proprie capacità al fine di entrare a far parte della nuova rosa dell’Olympic Salerno. Tanti gli elementi validi presenti, con i dirigenti biancorossi che, nei prossimi giorni, valuteranno attentamente su chi puntare. Buona presenza anche di pubblico sugli spalti. Oltre ai parenti dei ragazzi provinati, infatti, al “Figliolia” sono giunti anche diversi dirigenti sportivi che non si sono fatti scappare l’opportunità di visionare qualche elemento interessante.

Intanto la LND, attraverso il comunicato n°115 del 30 giugno 2014, ha ufficializzato la speciale graduatoria relativa alla “Coppa Disciplina”. Ancora una volta l’Olympic Salerno ha confermato la tendenza che la vede costantemente nei piani alti di questa speciale classifica. Il club biancorosso s’è infatti posizionato al secondo posto, con appena 23 penalità. Meglio ha fatto solo l’A.s.d. Forza e Coraggio, prima sole 15 penalità.

In attesa che la nuova stagione sportiva entri nel vivo, l’Olympic Salerno prepara una stuzzicante sorpresa a tutti i propri sostenitori. Ma non solo. Il presidente Matteo Pisapia sarà presente nei prossimi giorni in Brasile, per assistere alla fase cruciale dei Mondiali che si stanno disputando in Brasile. Nella patria di sua maestà calcistica Edson Arantes do Nascimento, meglio noto come Pelè, il massimo dirigente biancorosso ha in mente un’idea simpatica per promuovere il calcio salernitano. Numerose le realtà calcistiche protagoniste dell’iniziativa che sarà svelata nei prossimi giorni. Anche la Salernitana, rappresentata dal responsabile marketing Fabrizio Riccardi, è stata coinvolta. Il club granata ha fornito immediatamente il proprio consenso a partecipare