HomeAttualitàLAV è anche a Salerno per intervenire sulle emergenze locali

LAV è anche a Salerno per intervenire sulle emergenze locali

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
856,869
Totale Casi Attivi
Updated on 22 May 2022 9:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La LAV scende in piazza per difendere i diritti degli animali anche a Salerno, oggi è ancora possibile firmare le petizioni per le emergenze locali

[ads2] A partire dal 6 dicembre c.m., e ancora per tutta la giornata odierna, la LAV sbarca in più di 60 città d’Italia in difesa dei diritti degli animali, con tavoli informativi e raccolte di firme dedicate alle differenti “emergenze locali”.

A Salerno la LAV (Lega Anti Vivisezione) è in piazza Gian Camillo Gloriosi, per firmare la petizione dedicata alla tutela di quegli animali ancora troppo spesso sfruttati nei Comuni della nostra Provincia per palii, spettacoli e manifestazioni.

“Quante più firme raccoglieremo, tanto maggiore sarà la possibilità che le nuove norme locali a tutela degli animali diventino vincolanti e trovino concreta applicazione – spiega il presidente LAV Gianluca Felicetti – Ogni firma raccolta sarà un aiuto concreto a migliorare la conoscenza e la convivenza con gli animali, facendo avanzare alcune indispensabili norme delle Amministrazioni locali a tutela degli animali. In più di 35 anni di attività abbiamo salvato milioni di quattrozampe, lottato contro i loro maltrattamenti, contro la vivisezione, gli abbandoni o i traffici illegali. Ma c’è ancora molto da fare perché gli animali non siano più vittime di soprusi e violenze”.

LAV
LAV

A tutti è possibile aderire alla LAV per essere informati 365 giorni all’anno e difendere i diritti ‘di tutti i viventi‘: obiettivo dell’ente no-profit è continuare a battersi contro ogni violenza sugli animali, ottenendo nuove leggi a tutela degli animali per una migliore convivenza; inoltre, la LAV aspira a difendere tutti gli animali con l’autorevolezza della legge, nei Tribunali di tutta Italia.

Da oltre 35 anni non lasciamo solo nessuno” recita lo slogan, poiché le iniziative LAV impegnano numerosissimi volontari in tutta Italia a difesa degli animali.

Tra gli obiettivi raggiunti dalla LAV, ricordiamo:
13 leggi nazionali e direttive UE approvate a favore degli animali
500 azioni legali condotte in media ogni anno per affermare i diritti degli animali
4 milioni di cittadini che hanno firmato le petizioni a difesa degli animali
63 sedi locali presenti su tutta la Penisola.

580 motivi in più per onorare la festività dell’Immacolata con una buona azione.