Davimedia sbarca a New York

Grande successo, martedì scorso, per il convegno organizzato presso l’Istituto Italiano di Cultura di New York, da Davimedia sulla cultura, la comunicazione, il cinema e lo spettacolo italiani.

Una delegazione della struttura universitaria di Davimedia, che ricordiamo essere il grande contenitore culturale ideato dalla Facoltà di Lingue e dal corso di Laurea del Davimus (che tanti successi ha raccolto nell’anno accademico attuale), e’ stata ospite della più importante istituzione culturale italiana nel mondo. Ad accogliere il gruppo Davimedia c’erano il Direttore dell’Istituto prof. Viale, la vice, Dr.ssa Magnani e il vice Console dr. Sorrentino.
Del gruppo Unisa, il prof.Marco Pistoia, il dr. Roberto Vargiu, la scrittrice e sceneggiatrice Anna Pavignano, la dr.ssa Grimaldi, il Maestro Furlati, la dr.ssa Delli Paoli e la prof.ssa Leone. Ha collaborato alla realizzazione della giornata l’Osservatorio di Scienze della comunicazione dell’Unisa. Il dibattito è stato introdotto da un messaggio registrato del Magnifico Rettore dell’Unisa, Raimondo Pasquino. Circa cento persone hanno assistito all’incontro, presenti molti italo americani, oltre a tanti newyorkesi amanti della cultura italiana. Un successo notevole, oltre che nei numeri, soprattutto nella qualità degli interventi e dell’interesse suscitato.

Già a partire da ora, si sta programmando il calendario della seconda edizione di Davimedia 2012/13 con lo start fissato nell’appuntamento di Amburgo in Germania del 19 e 20 settembre presso il locale Istituto Italiano di Cultura. Poi il via alla Rassegna ufficiale a metà ottobre e un nuovo grande appuntamento estero a metà 2013.

L’ultimo appuntamento didattico tenutosi presso il Campus di Fisciano è stato quello di giovedì 14 giugno, infatti, col terzo ed ultimo incontro della sezione “Diritto e Cinema”, un ciclo di dibattiti promosso dallo staff di daviMedia  in collaborazione con i docenti Giovanni Capo e Luigi Kalb dei Dipartimenti di Diritto Internazionale e Diritto Pubblico della Facoltà di Giurisprudenza, che lo scorso 25 maggio ha visto protagonista l’attore Fabrizio Gifuni nel secondo appuntamento della serie e che si è conclusa in compagnia di Michele Placido.

Davimedia è questo e molto altro: musica, teatro, regia, spettacolo, cinema, televisione, il tutto inserito in un contesto artistico a 360 gradi con lo scopo di promuovere la cultura a tutto tondo ed esprimerla nella sua essenza per trasmetterla a quanti, soprattutto gli studenti dell’Ateneo Salernitano, si affacciano a intraprendere percorsi professionali nell’ambito di queste specifiche discipline didattiche. Si è proposto come un’iniziativa culturale ad ampio raggio, che dopo la sua inaugurazione avvenuta nel settembre scorso presso l’Istituto Italiano di Cultura a Londra al fine di promuovere la cultura italiana all’estero, ha dato vita anche a una serie di sezioni speciali che hanno contribuito a rendere l’intera organizzazione di questo evento coinvolgente per più categorie di soggetti.

Tra le iniziative anche la prossima apertura sul sito ufficiale di un giornale on line ,