Comitato Si-Sav incontra il Prefetto

Il 4 luglio 2012 le organizzazioni sindacali ed il Comitato Si-Sav incontreranno il Prefetto di Salerno per ribadire l’urgenza dell’avvio dei lavori di ammodernamento e messa in sicurezza dell’ex Raccordo SA-AV.

Qualora l’incontro non dovesse produrre risultati soddisfacenti Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil e Comitato SI SAV manifesteranno unitariamente, con il coinvolgimento dei sindaci della Valle dell’Irno, dell’UNISA e di tutti i cittadini interessati all’ammodernamento dell’ex raccordo autostradale.

”  Siamo sempre più stufi delle promesse vuote-affermano le organizzazioni sindacali- continuiamo a lavorare per modificare la condizione di emarginazione in cui il sud in generale è stato relegato ed in particolare la nostra Provincia per responsabilità precise di una classe dirigente incapace di fare gli interessi della collettività e di quella politica assente ed avulsa da tutte le esigenze dei cittadini e dei territori”.