Due gemelli in arresto per droga a Montecorvino Pugliano

La scoperta dei carabinieri, dopo l’irruzione in un garage ubicato in Viale della Libertà di Montecorvino Pugliano, porta all’arresto di due gemelli nullafacenti

Nel tardo pomeriggio di ieri 4 maggio, i Carabinieri della Stazione di Montecorvino Pugliano, a conclusione di un’attività investigativa intrapresa nel pomeriggio, hanno tratto in arresto i gemelli Ciro Maria Novella e Francesco Pio Novella, 22enni di Montecorvino Pugliano, nullafacenti, nonché deferito in stato di libertà F.G., 15enne sempre di Montecorvino Pugliano, studente, nella flagranza del reato di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

montecorvino pugliano

I Carabinieri, nel corso di un servizio di osservazione disposto dalla Compagnia di Battipaglia e finalizzato a contrastare i reati in materia di stupefacenti, hanno fatto irruzione in un garage ubicato in Viale della Libertà di Montecorvino Pugliano e rientrante nella disponibilità dei predetti fratelli, sorprendendo gli stessi, collaborati dal minore, subito dopo aver ceduto una busta contenente 70 grammi di marjuana ad uno studente 22enne di Salerno.

montecorvino pugliano - marijuana
Fonte foto Blitzquotidiano

La successiva perquisizione compiuta presso l’abitazione dei gemelli ha permesso di rinvenire un’altra busta contenente 70 grammi della medesima sostanza, sottoposta a sequestro insieme alla somma contante di 1.000,00 euro trovata nella disponibilità dei Novella.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati presso la loro abitazione in regime detentivo, in attesa del giudizio con rito direttissimo disposto, per la mattinata odierna, dall’Autorità Giudiziaria, mentre l’acquirente è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Salerno quale assuntore di sostanze stupefacenti.