Ultime notizie
Home » Territorio » Battipaglia » Treofan, vittoria in gara 1 di finale. Angri deve arrendersi
Treofan
Treofan

Treofan, vittoria in gara 1 di finale. Angri deve arrendersi

Inizia come meglio non poteva la finale playoff della Treofan Battipaglia che si sbarazza della Montoro Angri senza grossi grattacapi

Gara 1 di finale playoff ha un padrone ed è la Treofan Battipaglia che si aggiudica il primo atto della serie in virtù del successo casalingo ai danni della Montoro Angri.

Dinnanzi al numeroso pubblico del Palazauli, i ragazzi di coach Menduto hanno offerto una prestazione sontuosa soprattutto dal punto di vista difensivo.

Angri, infatti, ha chiuso la gara con soli quarantasette punti realizzati soffrendo nel complesso incredibilmente la tenuta difensiva dei biancoarancio che hanno impedito ogni sorta di conclusione verso il proprio canestro nel corso dei quaranta minuti di gioco.

La partita

Inizio gara poco emozionante con le difese impegnate a prevalere su attacchi estremamente sterili.

A ravvivare la partita ci pensa Dimitriu che esce dalla panchina e lancia il primo mini-parziale degli ospiti che allungano sul 7-13 anche per merito di un canestro da lontanissimo di Di Napoli sul fil di sirena del primo quarto.

I secondi dieci minuti di gioco, invece, sono tutti di marca battipagliese; Esposito e Trapani si caricano la squadra sulle spalle, poi entra in partita Ausiello che è come sempre letale dai 6,75.

Angri va in rottura prolungata per merito dal lavoro difensivo di Pagano e compagni, la Treofan è cinica e ne approfitta provando a scappare sul serio.

All’intervallo lungo è 32-21.

Il terzo quarto di gioco si apre seguendo lo stesso leit motiv dei primi venti minuti: la compagine cara al patron Rossini cerca l’allungo definitivo, Angri prova senza successo a ricucire il gap.

De Martino difende alla grande e finalizza con continuità, gli ospiti vanno sotto addirittura di sedici lunghezze poi, grazie a Bedesic e al solito Di Napoli, ricuciono parzialmente lo strappo sino al 49-39 di fine terzo quarto.

Gli ultimi dieci minuti di gioco vedono Angri provare di tutto per rientrare in partita.

Di Napoli porta i suoi a meno cinque, ma Battipaglia attinge a piene mani ancora una volta da De Martino che non sa sbagliare ed indirizza la gara una volta per tutte.

Gli ospiti perdono Di Napoli per un problema fisico e di fatto la partita si chiude in quel momento.

Finisce 60-47, la Treofan esulta, Angri è costretta a leccarsi le ferite per una sconfitta che fa male.

Ma la serie è lunga e gara 2 dietro l’angolo.

Le dichiarazioni di coach Orlando Menduto

Treofan

Queste le parole di coach Orlando Menduto rilasciate agli organi di stampa della società battipagliese al termine di gara 1:

“Ancora una volta bravissimi, concedere solo 47 punti ad una squadra con talento come Angri non fa altro che confermare l’ottimo lavoro dei ragazzi. Ovviamente ci sono delle cose che andranno sistemate in vista di gara 2, mi aspetto, ad esempio, che quando i nostri avversari alzano il livello di intensità i nostri over riescano a trascinare con tranquillità gli under”.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

Print Friendly, PDF & Email

About Carmine Lione

Sono laureato in Scienze della Comunicazione e studio Lingue e Culture straniere all'Università degli Studi di Salerno. Amo la scrittura (al mio attivo ho due opere : "Tempi Moderni", raccolta edita di racconti e "Luce al neon", mio primo romanzo). Sono appassionato di giornalismo, cinema, sport, media ed arte.

Leggi anche ..

ARTURO GALLO

Mercato San Severino, l’atleta Arturo Gallo in partenza per i mondiali in Russia

Arturo Gallo, atleta San Severinese ai mondiali di Kung Fu Wushu in Russia L’ assessore …