Ultime notizie
Home » Cronaca » Suicidio a Salerno, 42enne si lancia nel vuoto
Suicidio

Suicidio a Salerno, 42enne si lancia nel vuoto

Suicidio a Salerno nella notte appena trascorsa: un architetto di 42 anni si è gettato nel vuoto dalla sua abitazione di via Luigi Guercio.

Suicidio

Il tragico avvenimento è accaduto nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 febbraio quando, a Salerno, in una traversa di via Luigi Guercio, un architetto 42enne si è tolto la vita gettandosi nel vuoto dalla propria abitazione. Il suicida, U. M. C., era celibe e viveva solo con una sorella; molto probabilmente la causa del suicidio è stata la mancanza di lavoro.

Nella notte nessuno si è accorto dell’avvenuto suicidio da parte dell’uomo che, invece, è stato constatato solo nella mattinata di oggi, venerdì 21 febbraio.

 

a cura di Gerardo Mele.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Redazione Zerottonove

Redazione Zerottonove
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Leggi anche ..

Memories

Memories, il talento di Alberto Pizzo alla Stazione Marittima

Memories, il nuovo CD dell’artista napoletano Alberto Pizzo è stato presentato oggi alla Feltrinelli. Questa …