Ultime notizie
Home » Cronaca » Suicidio a Salerno, 42enne si lancia nel vuoto
Suicidio

Suicidio a Salerno, 42enne si lancia nel vuoto

Suicidio a Salerno nella notte appena trascorsa: un architetto di 42 anni si è gettato nel vuoto dalla sua abitazione di via Luigi Guercio.

Suicidio

Il tragico avvenimento è accaduto nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 febbraio quando, a Salerno, in una traversa di via Luigi Guercio, un architetto 42enne si è tolto la vita gettandosi nel vuoto dalla propria abitazione. Il suicida, U. M. C., era celibe e viveva solo con una sorella; molto probabilmente la causa del suicidio è stata la mancanza di lavoro.

Nella notte nessuno si è accorto dell’avvenuto suicidio da parte dell’uomo che, invece, è stato constatato solo nella mattinata di oggi, venerdì 21 febbraio.

 

a cura di Gerardo Mele.

Commenti

inserite qui i vostri commenti

About Redazione Zerottonove

avatar
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Leggi anche ..

Pagani - incidente sul lavoro

Incidente sul lavoro a Nocera Superiore, muore 53enne

Una vera e propria tragedia a Nocera Superiore nella giornata di ieri: muore un 53enne ...