Home » Università » All’Unisa il corso di aggiornamento sulle Pari Opportunità

All’Unisa il corso di aggiornamento sulle Pari Opportunità

Al via la prima edizione del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionale “Politiche di Pari Opportunità, Leadership femminile e Diversity Management” presso l’Università degli Studi di Salerno

Al via la prima edizione del Corso di aggiornamento e perfezionamento professionalePolitiche di Pari Opportunità, Leadership femminile e Diversity Management (POLF&DM), alla presenza del Rettore, prof. Aurelio Tommasetti, del nuovo Direttore Generale UNISA, dott. Enrico Periti, e del Comitato Scientifico del Corso (professori: Claudio Azzara; M. Rosaria Garofalo; Rosa Maria Grillo; Ornella Malandrino; M. Rosaria Pelizzari, Direttrice; Daniela Vellutino). Prolusione del prof. Claudio Azzara su “La condizione della donna in Occidente dall’antichità all’epoca moderna”.

Il corso, unico nel suo genere in tutti gli Atenei del Sud, è promosso dal Dipartimento di Studi Umanistici (DIPSUM) dell’Università di Salerno e progettato dall’Osservatorio Interdipartimentale per gli Studi di Genere e le Pari Opportunità (OGEPO) con il patrocinio del CUG.

Saranno formati esperti per il welfare aziendale al fine di promuovere la cultura della parità, progettare azioni di conciliazione vita-lavoro, volte a sperimentare nelle organizzazioni che hanno aderito forme di lavoro agile e servizi di conciliazione e di contrasto a ogni forma di violenza e di discriminazione di genere nelle scuole di ogni ordine e grado.

Nel programma del Corso viene dato ampio spazio alle tematiche di genere e alle questioni legate alla leadership femminile. Un’attenzione particolare sarà dedicata all’acquisizione di capacità utili nella costruzione di reti di comunità attraverso il networking. L’obiettivo formativo, in particolare per le donne, è quello di imparare a riconoscere e valorizzare le proprie competenze e abilità per esprimere capacità di leadership inclusiva, diretta a migliorare – innovando – i contesti organizzativi in cui operano.

La realizzazione del progetto

Hanno aderito 10 Comuni (Baronissi, Fisciano, Pagani, Pellezzano, Pontecagnano, Roccapiemonte, Salerno, Sarno, Siano, Taurano); 5 Aziende e Associazioni: Michele Autuori Srl; Confindustria Salerno – Comitato Femminile Plurale; Consorzio Handy Care-Rete Solidale; Fondazione della Comunità Salernitana Onlus; Associazione Politico Culturale inconTatto, che hanno risposto al contest “ADOTTA UN TALENTO per la parità”, finanziando una borsa di studio per l’iscrizione al corso di una giovane partecipante che affiancherà il personale nella progettazione e realizzazione di interventi di innovazione finalizzati ad affermare le pari opportunità nell’organizzazione. Patrocinano il Corso anche: AIV (Associazione Italiana di Valutazione); Fondazione Valenzi; Rete WISTER (Women for Intelligent and Smart TERritories); Cittadini Reattivi.

Alla progettazione e realizzazione dei progetti d’innovazione organizzativa, curati dalla prof.ssa Daniela Vellutino, docente di Comunicazione pubblica e Linguaggi istituzionali e componente del Comitato scientifico, con il supporto di Emanuela Mastropietro, parteciperà l’Agenzia Nazionale per le Politiche Attive per il Lavoro, ANPAL Servizi, con l’approccio sviluppato nel progetto Equipe2020 finalizzato a migliorare la produttività aziendale e la qualità del lavoro dei dipendenti.

I project work, che saranno realizzati dalle 35 corsiste“, spiega Maria Rosaria Pelizzari, Delegata del Rettore alle Pari Opportunità, Direttrice del corso e Presidente del CUG/UNISA, “avranno come obiettivo la sperimentazione di proposte organizzative, volte a migliorare la vivibilità del Campus e nella Comunità UNISA”. Lezioni, laboratori e seminari si svolgeranno da marzo a luglio 2017 e termineranno con la premiazione dei project work più innovativi.

Per tutti gli approfondimenti, si può visitare la pagina Facebook del corso POLFeDM.

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Redazione Zerottonove

Redazione Zerottonove
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Leggi anche ..

Nutriketo, all’Unisa il corso sulle terapie nutrizionali chetogeniche

Si è tenuta oggi all’Università degli Studi di Salerno la prima edizione di Nutriketo, il corso …