Ultime notizie
Home » Cultura » Pagani, stasera presentazione della nuova “Banda Musicale Cittadina”
banda musicale pagani

Pagani, stasera presentazione della nuova “Banda Musicale Cittadina”

Questa sera a Pagani ci sarà la presentazione della nuova “Banda Musicale Cittadina”. Appuntamento alle ore 18:30 presso la Chiesa della Madonna del Carmine

Il nuovo complesso musicale sarà intitolato al compianto maestro Alfonso Carrera, figura storica del mondo bandistico paganese. L’ensemble è formato da circa venti componenti tutti originari di Pagani con la supervisione artistica del maestbanda musicale paganiro Salvatore Caiazzo.

Così si esprime Nello Palumbo, presidente della neo-banda:

Il mondo bandistico viene più volte sottovalutato ma al contrario è un volano per la crescita musicale dei giovani. Questa la ragione che mi ha portato insieme ad altri colleghi a costituire una nuova banda musicale cittadina. Salvatore Caiazzo si occuperà della parte artistica mentre Salvatore Barretta sta curando ciò che concerne l’aspetto pubblicitario. Tutti insieme abbiamo deciso di intitolare la banda al compianto Maestro Carrera che ci ha lasciato proprio durante una delle tante occasioni di musica. Dopo la sua scomparsa il mondo musicale bandistico paganese ha subito un netto calo e noi con tanto impegno cercheremo di riportare il nome della nostra città in alto”.

Appuntamento, dunque, alle ore 18:30 presso la chiesa della Madonna del Carmine di Pagani. Dopo la celebrazione eucaristica la banda si esibirà per la prima volta davanti al pubblico.

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

Print Friendly, PDF & Email

About Roberto Iossa

Roberto Iossa
Dopo aver conseguito il Diploma al Liceo Scientifico "B.Mangino" di Pagani, ho seguito il corso di laurea in Beni Culturali presso l'Università degli Studi di Salerno laureandomi nel 2016. Le mie passioni principali sono ovviamente l'arte e la musica con un'attenzione particolare al mondo indie. Da poco ho avviato una collaborazione con zerottonove.it e non vedo l'ora d'intraprendere questa nuova esperienza formativa che sazierà sicuramente la mia infinita voglia di provare nuove realtà. Pagani è la città in cui sono cresciuto e quindi le rivolgerò un'attenzione particolare sia per quanto riguarda la cronaca che per la politica, cultura e tutto ciò che riguarda la terra di "santi, artisti e mercanti". Il mio motto? "Per aspera ad astra".

Leggi anche ..

Domenico Monaco, il "Contastorie" del Cilento

Domenico Monaco, il “Contastorie” del Cilento

Per chi bazzica il Cilento quello di Domenico Monaco, “Contastorie” (come lui stesso di definisce), …