Ultime notizie
Home » Cronaca » Omicidio Fornelle, Luca Gentile rischia 30 anni di reclusione
omicidio Fornelle

Omicidio Fornelle, Luca Gentile rischia 30 anni di reclusione

Omicidio Fornelle, il 22enne Luca Gentile rischia 30 anni di reclusione in seguito all’omicidio del suocero Eugenio Tura De Marco. Impossibili le attenuanti

Rischia una condanna a 30 anni di reclusione Luca Gentile, l’uomo che aveva ucciso il suocero Eugenio Tura De Marco nel febbraio 2016. A deciderlo il pubblico ministero Elena Guarino, davanti al Gup Stefano Berni Canani. Secondo il pm, infatti, al giovane non possono essere concesse attenuanti poiché il delitto non può essere giustificato da una presunta provocazione né dalla legittima difesa, nonostante non possa comunque considerarsi premeditato a causa del lasso di tempo esiguo intercorso tra la formazione della volontà e la sua attuazione.

L’avvocato Francesco Rizzo, che rappresenta le due figlie della vittima, ha invitato il gup a verificare l’eventuale sussistenza della premeditazione. Di diverso parere è invece la difesa di Luca Gentile, che sostiene che l’aggressione si sarebbe verificata durante uno dei tanti litigi con Tura De Marco.

omicidio Fornelle

La prossima udienza è prevista per il 15 giugno e con la decisione del giudice si chiuderà la prima parte del procedimento penale sull’ “omicidio Fornelle” che successivamente andrà davanti alla Corte d’Assise, dove si valuterà anche il ruolo della fidanzata di Gentile, Daniela Tura De Marco. Secondo gli inquirenti, la figlia della vittima avrebbe avuto un ruolo determinante nell’omicidio in quanto avrebbe offerto al 22enne la sua “copertura” dopo l’uccisione del padre.

Il giovane è accusato di omicidio volontario aggravato mentre la sua fidanzata risponde attualmente di concorso morale nel delitto

 

 

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Gabriella Mazzeo

Gabriella Mazzeo
Vent'anni di chiacchiere, aspirante giornalista con una predisposizione al troppo caffè. Studentessa di Lettere moderne, appassionata di cinema, serie tv, libri. Scrivo dove posso, anche quando non posso. Temibile femminista.

Leggi anche ..

Castelcivita

Viaggio nel Cilento, Castelcivita e le sue grotte millenarie

Castelcivita è un suggestivo borgo medievale aggrappato sulle pendici degli Alburni, a circa 600 mt …